CON L’ASSOCIAZIONE “DELEDDA”, IL 17 OTTOBRE A PISA LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO “LE STELLE DI CAPO GELSOMINO” DI ELVIRA SERRA

evento segnalato da GIOVANNI DEIAS

Giovedì 17 ottobre, in collaborazione con la Libreria Ghibellina, presenteremo nella Gipsoteca di  Pisa l’ultimo romanzo di Elvira Serra “Le stelle di Capo Gelsomino”. Dialogherà con l’autrice Titina Maccioni, letture di Daniela Bertini e Giancarlo Cherchi. La presentazione sarà preceduta dall’incontro dell’Autrice con i suoi lettori c/o la Libreria Ghibellina.
 

Elvira Serra è una firma del “Corriere della Sera”, per cui si occupa di cronaca e costume e intervista grandi personaggi. Ha curato per cinque anni la rubrica “La forza delle donne” sul settimanale “F” e scrive sul blog “La 27esima ora”. Ha pubblicato due romanzi: L’Altra (Mondadori 2014) e Il Vento non lo puoi fermare (Rizzoli 2016).


Tre generazioni di donne, unite e divise da nodi di amore e disamore che nella memoria della più giovane sono un dato di fatto, senza tempo e senza spiegazione.

Tra Chiara e sua nonna Lulù, ostetrica condotta, l’affetto e la complicità sono cementati dalle lunghe estati passate insieme nella casa vicino al mare, a Capo Gelsomino. Tra Lulù e Marianna, la madre di Chiara, c’è invece solo un muro di silenzi e recriminazioni. Perché? Non sembra esistere risposta. Finché, per ricucire quello strappo, Chiara decide di raccontare la storia della sua famiglia, partendo dalla Sardegna della sua infanzia, uno sfondo vivido come solo certi ricordi felici sanno essere. Ma al cuore della guerra fredda tra Lulù e Marianna scoprirà un segreto capace di deflagrare di vita in vita, cambiando ogni cosa. Con grazia e tenerezza, Elvira Serra dipana in queste pagine il filo rosso con cui ogni madre si lega alla figlia per sempre. Intreccia una narrazione avvincente in cui nulla è ciò che sembra. Ci conduce nella più intima delle esplorazioni e nella più ardita delle avventure: la ricerca delle proprie radici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *