L’EMOZIONANTE RITORNO A CASA DI ELIANA SANNA NELLA SECONDA ESIBIZIONE IN TERRA D’ARGENTINA: “TODO CAMBIA” E IL CONCERTO A TUCUMAN

Eliana Sanna fra i componenti del gruppo Taifa nel secondo concerto in Argentina che si è svolto a Tucuman

di SARA PAZ VARGIU

Domenica 5 agosto 2018, una data particolare: Eliana Sanna si è ritrovata con i suoi amici, compagni di tutta la vita, familiari e tantissima gente che ha potuto godere della bella voce di questa “tucumana” che ha attraversato le frontiere della sua terra natia, grazie al suo talento.

Una sala colma con 400 persone, ha voluto essere presente per riabbracciare questa figlia che 15 anni fa ha intrapreso il viaggio verso l’Italia. E’ stato un magnifico concerto, che Eliana insieme al gruppo Taifa e al suo amico Fernando Sanchez, ci hanno offerto, precedute di parole di ringraziamento della Presidente del Circolo, Daniela Vargiu, Tonino Mulas Presidente della FASI, e la presentazione di Giacomo Serreli.

L’emozione è stata immensa nell’assistere alla crescita artistica di Eliana. Ci torna in mente un lontano viaggio alla città di Mar del Plata, per partecipare a un Congresso della Federazione Sarda Argentina, dove questa giovanissima socia del Circolo Sardo di Tucumán, addirittura nel pullman che ci trasportava, appassionò i sardi che ci accompagnavano cantando “No llores por mi Argentina”. Fu il piccolo episodio che fece conoscere le grandi qualità canore di Eliana. La FASI si interessò per poter farla studiare in Italia. Oggi a distanza di tantissimi anni, uno dei quei sardi, Tonino Mulas, è il responsabile di un progetto culturale che ci permette di apprezzare ancora una volta, l’arte e l’istrionismo musicale di Eliana Sanna.

Tre donne di altissimo valore musicale e sociale, Maria Carta, Violeta Parra e Mercedes Sosa, onorate da un’altra giovane donna, proprio nella terra dove è nata. C’è stato un coinvolgimento totale e uno spettacolo nel quale un entusiasta pubblico ha accompagnato Eliana con caldi applausi, cadenzati suoni ed commuoventi voci.

I musicisti meritano una speciale menzione: i loro strumenti insieme e le loro voci ci hanno regalato un intenso e indimenticabile momento. Grazie al Gruppo Taifa, formato da Stefano Cirino Oggianu, Franco Mameli e Ettore Melis e l’accompagnamento di Fernando Sanchez.

Questo concerto è stato offerto come omaggio ai 140 anni della Società Italiana di Tucumán.

11 pensieri riguardo “L’EMOZIONANTE RITORNO A CASA DI ELIANA SANNA NELLA SECONDA ESIBIZIONE IN TERRA D’ARGENTINA: “TODO CAMBIA” E IL CONCERTO A TUCUMAN”

  1. AMOR MIO, LAMENTAMOS MUCHO NO POR IR A VERTE, PERO ESTABAS EN NUESTRO CORAZON SIEMPRE! REPITO, ME SIENTO PROFUNDAMENTE ORGULLOSA POR TU GRAN DISPOSICION PARA LA TAREA QUE EMPRENDISTE, TE MANDO UN BESOTE ENORME Y YA NOS ESTAREMOS VIENDO! FORTZA PARIS”

  2. Eliana Sanna che ritorna a casa come sì dice in Sardegna ( chie torrada a domo noes mai perdidu.)
    Ma ritorna a casa con una professione voluta e amata e ha esaudito non solo iL suo desiderio personale con grande sacrificio ma, ha soddisfatto l’ impegno della F.A.S.I a nome delle associazioni sarde in ITALIA per il contributo e la disponibilità delle singole associazione per coinvolgere ELIANA SANNA Nei loro programmi.
    A ELIANA SANNA GLI AUGURO UN percorso professionale e di vita. a medas’annos cun saludu e affettu. Ciao

  3. Un concerto bellissimo ed emozionante per il nostro gruppo Taifa con la nostra grande amica Eliana!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.