“FUTURO PROSSIMO” DI SALVATORE MEREU E “L’ULTIMO MIRACOLO” DI ENRICO PAU AI NASTRI D’ARGENTO 2018

di BRUNO CULEDDU

FUTURO PROSSIMO di Salvatore Mereu e L’ULTIMO MIRACOLO di Enrico Pau sono in corsa per i Corti d’Argento 2018.

I due film, già finalisti a Visioni Sarde, sono entrati nella rosa dei migliori 50 corti di fiction editi nel 2017.

La selezione è stata  operata  dalla giuria dei Giornalisti Cinematografici Sngci dopo aver visionato 140 pellicole presentate entro il 28 Febbraio 2018 in Festival nazionali e internazionali o in rassegne specializzate.

Il prestigioso Nastro d’Argento, insieme ad altri premi e menzioni speciali, sarà consegnato il 18 aprile alla Casa del Cinema di Roma in collaborazione con il Centro Nazionale per il Cortometraggio guidato da Jacopo Chessa, con il CSC – Centro Sperimentale di Cinematografia e con Studio Universal.

Questa selezione gratifica gli studenti dell’Università di Cagliari che hanno lavorato fianco a fianco con i due affermati registi sardi. Entrambe le opere infatti sono uscite dal CELCAM, Centro di ricerca sulla formazione agli audiovisivi del Dipartimento di Storia, Beni Culturali e Territorio diretto da Antioco Floris.

FUTURO PROSSIMO è stato realizzato all’interno di un progetto di collaborazione fra gli Atenei di Cagliari e Sassari nell’ambito delle attività formative del Master per Filmmaker coordinato da Lucia Cardone e Antioco Floris e gestito dal CELCAM.

Anche  L’ULTIMO MIRACOLO è targato CELCAM, essendo nato come saggio finale di un laboratorio di regia svoltosi all’Università di Cagliari.

 

Complimenti vivissimi dunque ai registi, alla troupe di professionisti e agli studenti che si stanno affacciando al mondo del cinema!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *