“LA REGINA DELLA NEVE” NELLA VALLE DEL PARDU: A JERZU IL 23 DICEMBRE

Tiziana Martucci nella foto di Manuel Putzolu

La Casa di Suoni e Racconti ospite dell’Associazione Culturale Calliope e del Comune di Jerzu Sabato 23 Dicembre 2017. Tiziana Martucci e Andrea Congia in scena alle ore 19:00 nel Salone Parrocchiale della Chiesa di Sant’Erasmo per raccontare La Regina della Neve di Hans Christian Andersen

La Casa di Suoni e Racconti ancora una volta in Ogliastra per raccontare una storia dedicata ai più piccoli e alle famiglie. Sabato 23 Dicembre 2017 alle ore 19:00 nel Salone Parrocchiale della Chiesa di Sant’Erasmo (Corso Umberto I) a Jerzu in programma l’ultima data del 2017 per lo Spettacolo tratto dal testo La Regina della Neve di Hans Christian Andersen. L’attrice Tiziana Martucci (voce recitante) e il musicista Andrea Congia (chitarra classica/synth) porteranno in scena la fiaba ottocentesca che ancora oggi affascina intere generazioni e che ha ispirato gli autori del celebre film animato Frozen. Attraverso la Parola e la Musica i due Artisti condurranno il pubblico nei paesaggi nordici del regno dei ghiacci attraverso il racconto di una grande Amicizia.

L’evento è organizzato dall’Associazione Culturale Calliope e dal Comune di Jerzu in collaborazione con la Casa di Suoni e Racconti. La partecipazione allo spettacolo è libera e rivolta ai bambini dai 3 ai 100 anni.

NATALE TRA PAROLA E MUSICA – La Casa di Suoni e Racconti ha allestito per il mese di Dicembre 2017 un articolato cartellone di appuntamenti di spettacolo dedicati alle famiglie che la condurranno in giro per il territorio sardo. Dopo le prime date in Ogliastra (Tortolì, Ilbono e Ussassai), a Putifigari (21 Dicembre) e al Villaggio Pescatori di Giorgino (22 Dicembre),  lo spettacolo Il Cielo in una Culla, sarà in programma a Pirri (28 Dicembre), Villanova Monteleone (29 Dicembre) e Aggius (30 Dicembre). Mentre il reading musicale tratto da La Regina della Neve di Hans Christian Andersen, concluderà a Jerzu il suo tour natalizio dopo gli scorsi appuntamenti di Ilbono e Villacidro.

LO SPETTACOLO

LA REGINA DELLA NEVE di Hans Christian Andersen 

Fiaba in Sette Storie

Verso Nord. Parole e Musiche dal Regno dei Ghiacci

Drammaturgia – Tiziana Martucci e Andrea Congia

Produzione – Casa di Suoni e Racconti

Tiziana Martucci – voce recitante

Andrea Congia – chitarra classica/synth

Sotto un glaciale e perenne Inverno, una Fanciulla avanza coraggiosa nella vastità del bianco Nord. Dietro alte pareti di cristallo un gelido Incantesimo attende di essere spezzato. Il Cuore ormai di Ghiaccio si scioglie davanti alla Speranza di chi confida nella vera e profonda Amicizia. Tra Parola e Musica, la voce di Tiziana Martucci e le note della chitarra di Andrea Congia disegnano innevati paesaggi e, nel tepore di un racconto, svelano il segreto di come diventar grandi rimanendo ancora bambini.

La Fiaba

Pubblicata tra il 1844 e il 1846, La Regina della Neve è una delle fiabe più lunghe di Hans Christian Andersen. Attraverso le sette storie che la compongono, è narrato il viaggio della piccola Gerda nella sua caparbia ricerca di Kay, l’amico perduto, fatto prigioniero dalla Regina della Neve. L’Opera tratta dei temi universali di Verità, Coraggio e comprensione di se stessi e dell’Altro. Nel 2013 diviene fonte di ispirazione per i produttori Disney nella realizzazione del film di animazione “Frozen – Il Regno di Ghiaccio”.

Hans Christian Andersen(Odense 1805 – Copenaghen 1875)

Scrittore, poeta e drammaturgo, Hans Christian Andersen ha segnato per sempre l’immaginario collettivo soprattutto per le sue straordinarie fiabe, tra le quali ricordiamo: “La Sirenetta”, “Il Brutto Anatroccolo”, “La Piccola Fiammiferaia”, “Il Tenace Soldatino di Stagno”. È la sua produzione fantastica, infatti, che lo porta alla ribalta dopo una vita di sacrifici e, spesso, di emarginazione. Benchè connesse al romanticismo europeo, le sue opere rimangono del tutto originali perchè caratterizzate dai suoi ricordi ed esperienze personali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *