LA SECONDA SETTIMANA DELLA CUCINA ITALIANA NEL MONDO DAL 20 AL 26 NOVEMBRE: ALL’AMBASCIATA ITALIANA DI ALGERI CON LO CHEF MAURO CONCAS

 

di Gian Piero Pinna

Gli eventi che sono stati programmati per la seconda Settimana della Cucina Italiana nel Mondo, sono oltre 1000 in più di 110 Paesi.

Le manifestazioni si terranno dal 20 al 26 novembre 2017 e sarà un’occasione di grandissima risonanza mediatica, che si svolgerà in contemporanea in tutti i paesi del mondo.

Oltre 200 gli eventi promozionali e commerciali, circa 150 incontri con chef, show cooking, corsi di cucina e masterclass,120 le conferenze, i seminari e i dibattiti sulla tradizione culinaria italiana, con oltre 170 degustazioni e cene a tema.

Questi i numeri della seconda Settimana della Cucina Italiana nel Mondo, asset strategico per la promozione dell’Italia, con le eccellenze della nostra enogastronomia, presentata nei giorni scorsi a Villa Madama.

Uno degli eventi più importanti, si terrà  a San Pietroburgo, dove l’Istituto Italiano di Cultura e il Consolato Generale d’Italia a San Pietroburgo, organizzeranno una serie di manifestazioni gastronomiche, proprio in occasione della II Settimana Internazionale della cucina italiana di qualità.

Del gruppo di chef che parteciperanno all’evento che si terrà nell’Ambasciata italiana di Algeri, sempre dal 20 al 26 novembre prossimi, sarà presente anche lo chef sardo Mauro Concas, che recentemente è stato chiamato a far parte dell’Ordine Internazionale dei discepoli di Auguste Escoffier.

Gli associati dell’Ordine Internazionale dei discepoli di Auguste Escoffier, sono oltre venticinquemila, sparsi in sessantaquattro nazioni.

La sede centrale dell’organizzazione è a Nizza e l’impegno degli associati dell’Ordine Internazionale dei discepoli di Auguste Escoffier, è quello di onorare i principi di valorizzazione e tutela della buona alimentazione, tanto cari al grande chef francese vissuto tra la fine dell’ Ottocento e la prima metà del Novecento, tra l’altro, inventore  di migliaia di ricette ancora oggi proposte nei migliori ristoranti di tutto il mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *