DOPO IL TITOLO EUROPEO, ECCO L’AFFERMAZIONE MONDIALE UNDER 16: IN BELGIO, SOFFIA FORTE LA VELA DI CESARE BARABINO


Ancora un grande risultato per Cesare Barabino, astro nascente della vela italiana. Il giovane atleta dello Yacht Club Olbia ha infatti conquistato il titolo mondiale under 16 della classe Laser, nelle acque di Nieuwpoort in Belgio. Nella gara valida anche come mondiale giovanile under 20, Barabino è stato preceduto solo da Yilkan Timursah, turco che ha vinto la medaglia d’oro, e Sofiane Karim, velista francese, argento. A lui è andato dunque il bronzo nella classifica generale ma il primo posto e il titolo mondiale under 16.

Barabino, che ha compiuto 15 anni a febbraio, si era messo in luce all’esordio assoluto vincendo la Coppa Primavela a Trieste, il battesimo nazionale della classe Optimist. Quest’anno ha centrato, ad aprile  in Spagna, il titolo continentale della classe Laser nella categoria under 16. Nella gara svoltasi il 24 luglio,

ha confermato ancora una volta tutto il suo valore, centrando un nuovo exploit.

Nella gara svoltasi nelle acque belghe buoni piazzamenti anche per i rappresentanti dello Yacht Club Cannigione. Matteo Paulon ha concluso all’undicesimo posto mentre Andrea Crisi è finito 21°. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *