IL CINGHIALE DEL DIAVOLO: LA SARDEGNA DI EMILIO LUSSU. IL 24 MAGGIO A QUARTUCCIU, IL 25 A ORISTANO

Andrea Congia e Carlo Antonio Angioni nella foto diDietrich Steinmetz

 Il Cinghiale del Diavolo: la Sardegna di Emilio Lussu

La Casa di Suoni e Racconti e Artifizio ospiti a Quartucciu e Oristano, Mercoledì 24 e Giovedì 25 Maggio 2017. In scena l’attore Carlo Antonio Angioni e il musicista Andrea Congia con lo spettacolo Il Cinghiale del Diavolo di Emilio Lussu

Proseguono gli appuntamenti della Casa di Suoni e Racconti con la decima edizione di SIGNIFICANTE 2017 – SEGNI E SIMBOLI, la Rassegna di Spettacolo tra Parola e Musica che esplora la Letteratura Sarda di ieri e di oggi traducendola in opere musico-teatrali, facente parte del progetto artistico TRA LE MUSICHE. Il racconto Il Cinghiale del Diavolo di Emilio Lussu, diviene una performance di narrazione con musiche di scena creata nel 2008 dalla compagnia teatrale Artifizio. Lo Spettacolo sarà proposto dalla Casa di Suoni e Racconti Mercoledì 24 Maggio 2017 alle ore 21:00 nel Teatro all’Aperto di Via Mandas di Quartucciu (Via Nulvi) e Giovedì 25 Maggio 2017 alle ore 20:30 nella Sala Conferenze dell’Hospitalis Sancti Antoni di Oristano (Via Cagliari). Tra Parola e Musica l’attore Carlo Antonio Angioni e il musicista e compositore Andrea Congia, in un’atmosfera sospesa tra passato e presente, condurranno il pubblico nel racconto di una Sardegna fatta di antiche Memorie tramandate oralmente di generazione in generazione. La serata di Mercoledì 25 Maggio 2017 a Oristano sarà inaugurata dalla partecipazione straordinaria de Sos Tenores di Neoneli (Tonino Cau, Peppeloisu Piras, Angelo Piras, Roberto Dessì, Ivo Marras) e di Orlando ed Eliseo Mascia. Gli eventi sono organizzati in collaborazione e con il sostegno, rispettivamente, del Comune di Quartucciu e del Comune e della Pro Loco di Oristano. SIGNIFICANTE OMAGGIA EMILIO LUSSU – Diversi gli appuntamenti della Rassegna di Spettacolo SIGNIFICANTE dedicati alle opere di Emilio Lussu, programmati tra Maggio e Novembre 2017. La performance di narrazione con musiche di scena, tratta da Il Cinghiale del Diavolo, sarà infatti proposta dalla Casa di Suoni e Racconti a Quartucciu (Mercoledì 24 Maggio), Oristano (Giovedì 25 Maggio) e Cagliari (Domenica 18 Giugno). Sarà inoltre parte del cartellone di Significante il lavoro di teatro e musica della compagnia Mab Teatro tratto da Un Anno sull’Altipianoprevisto a Oristano (Giovedì 01 Giugno) e Cagliari (Domenica 05 Novembre).

LO SPETTACOLO

IL CINGHIALE DEL DIAVOLO di Emilio Lussu Caccia e Magia Spettacolo di Narrazione con Musiche di Scena Drammaturgia – Carlo Antonio Angioni e Andrea Congia Produzione – Artifizio Carlo Antonio Angioni – voce recitante Andrea Congia – chitarra classica/synth Una storia di caccia e magia in cui elemento naturale e soprannaturale si compenetrano; il tempo imprime e registra nella memoria eventi e non numeri. Tra Parola e Musica, attraverso la profonda voce dell’attore Carlo Antonio Angioni accompagnato dai tortuosi cupi misteri proposti dalla chitarra di Andrea Congia, un racconto e insieme uno spaccato dei tempi che furono, una storia di equilibri naturali e demoni, di uomini e bestie. Il Libro Pubblicato nel 1968 dall’Editore Lerici, Il Cinghiale del Diavolo – Caccia e Magia è l’unico testo della vasta attività di Emilio Lussu, scritto nel 1938, che egli stesso definisce Racconto. In un’atmosfera sospesa tra realtà e magia, l’Autore rievoca la memoria di un’arcaica e primitiva Sardegna, ispirandosi ai racconti tante volte sentiti dalla viva voce dei protagonisti. Tradotto nel 2003 da Matteo Porru per le Edizioni Condaghes in lingua Sarda Campidanese, diviene nel 2007 Fumetto a cura di Sandro Dessì e Roberto Manca. Emilio Lussu(Armungia 1890 – Roma 1975) Scrittore, politico e militare, consegue la laurea in Giurisprudenza a Cagliari. Partecipa alla Grande Guerra distinguendosi per il coraggio, l’umanità e il grande carisma, riportandone traccia in uno dei suoi più importanti scritti “Un Anno sull’Altipiano”. Protagonista in seguito nell’accanita lotta contro il Regime Fascista al fianco di altri intellettuali e politici, Emilio Lussu è stato sempre in prima linea nella battaglia per l’affermazione dell’Autonomia della Sardegna e inoltre Padre Fondatore della Repubblica Italiana

GLI ARTISTI

Associazione Culturale Tra Parola e Musica – Casa di Suoni e Racconti www.facebook.com/traparolaemusica Nasce nel 2015 in seno ai percorsi del musicista Andrea Congia, della Rassegna “Significante” e dello Staff creatosi intorno a essa, da sempre dedicati allo Spettacolo e alla Parola e alla Musica. Ha lo scopo di liberare le Storie degli Uomini, raccontandole nelle vive performance, facendole viaggiare dalle pagine scritte all’Oralità e all’Azione. Esplora l’Arte, la Cultura, i Territori, i Linguaggi, gli Incontri, in costante sinergia con altre Realtà, nella ferma convinzione che Comunicare significhi Venire alla Luce. Artifizio www.facebook.com/ArtifizioAssociazioneCulturale Nata nel 2008, l’Associazione promuove manifestazioni artistiche e culturali: grafico-pittoriche, fotografiche, letterarie, musicali e teatrali. Un’attenzione speciale e più specifica è dedicata alla sperimentazione e alla messa in scena di lavori nell’ambito della relazione tra la parola e la musica e alla divulgazione della cultura letteraria con peculiare interesse per la letteratura sarda. Il nome Artifizio, ricordando le botteghe artigiane e i manufatti, evoca il potere umano della creazione ad arte come mimesi e invenzione.   Carlo Antonio Angioni Attore teatrale e cinematografico, autore e regista, dal 1995 studia recitazione con maestri di fama nazionale e internazionale e dal 2005 prosegue la sua formazione apprendendo il metodo Sanford Meisner con Anna Maria Cianciulli (New York Film Accademy). Fondatore dell’Associazione Libri à Buffet cura la Rassegna “Parole, Note e Cucina”. Dal 2010 Direttore Artistico dell’Associazione Artifizio crea il format “Cittadini Sospesi”, curando la Rassegna di giornalismo d’inchiesta “Teatro di Guerra” e la Conferenza-Spettacolo “Crimini Coniugali”, incentrata sul tema della violenza sulle donne.   Andrea Congia www.facebook.com/andcongia Nasce a Cagliari nel 1977. Laureato in Filosofia. Chitarrista, autore e interprete nelle formazioni musicali sperimentali Nigro Minstrel, Mascherada, Antagonista Quintet, Crais Trio, Baska, Hellequin, Orchestrina dei Miracoli, Gastropod, Skull Cowboys, Death Electronics, Fàulas. Da anni prosegue sulla strada della coniugazione tra Parola e Musica in collaborazione con numerosi artisti provenienti da ambienti musicali e teatrali sardi in particolar modo attraverso la direzione artistica della Rassegna di Spettacolo, dedicata alla Letteratura Sarda, “Significante”. Nel 2015 fonda l’Associazione Culturale Tra Parola e Musica – Casa di Suoni e Racconti di cui coordina le attività e i progetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *