I GIOVANI INCONTRO AI GIOVANI: L’EVANGELIZZAZIONE DI STRADA PER LE VIE DI CAGLIARI


di Daniela Puddu

Si è concluso domenica 29 gennaio il week end di evangelizzazione di strada, “Ascolta la tua sete”, per le strade di Cagliari, organizzato dai frati minori del Convento di San Mauro di Cagliari.

Un gruppo di giovani accompagnati da alcuni frati e dalle suore di Assisi, sono andati in giro per le strade del centro e nei luoghi e locali di ritrovo dei giovani, per portare un messaggio importante: testimoniare come l’Amore abbia  cambiato la loro vita.

Numerosi gli incontri con i giovani cagliaritani, coinvolti anche in due spettacolari “flashmob” organizzati in Piazza Yenne e in Piazza Costituzione. La musica, il canto e il ballo per divertirsi insieme e comunicare l’amore che essi hanno accolto, l’amore che ridona il senso della vita.

I giovani in cammino verso i giovani, per incontrarsi, confrontarsi, per gettare nuovi ponti, per portare bellezza di vita.

La fraternità di animazione vocazionale, SOG -Servizio Orientamento Giovani, di Santa Maria degli Angeli di Assisi, promotrice dell’iniziativa, opera a Cagliari, presso il Convento di San Mauro in via San Giovanni 283, già da diversi anni, con un’attiva collaborazione tra i frati minori dell’Umbria e quelli della Sardegna, e si occupa di accogliere i giovani, per aiutarli nel cammino di discernimento spirituale e umano, con diverse iniziative e attività.

Cagliari non è nuova a questo tipo di manifestazioni, già nel 2013, in occasione della “Missione cittadina” e nel 2014, in occasione della prima “Evangelizzazione di strada”, diversi “flashmob” movimentarono le strade del centro di Cagliari e del litorale, coinvolgendo con entusiasmo la città.

Buono il bilancio anche di quest’ultima iniziativa, portata avanti con lo spirito che anche Papa Francesco suggerisce: “La fede nasce nell’ascolto e si rafforza nell’annuncio”.

2 risposte a “I GIOVANI INCONTRO AI GIOVANI: L’EVANGELIZZAZIONE DI STRADA PER LE VIE DI CAGLIARI”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *