CON L'ASSOCIAZIONE SARDA "ANTONIO GRAMSCI", A TORINO IL 27 NOVEMBRE, IL CONCERTO DEI "GOLASECA"


evento segnalato da Enzo Cugusi

I Golaseca nascono a Carbonia dall’incontro tra Roberto Cossu Cortejanas ed alcuni musicisti locali: Renè Fonnesu al basso, Don Maccioni alla batteria, Miguel Angius e Gian Piero Tuveri alla chitarra. La loro popolarità cresce a seguito delle proteste e dell’occupazione dell’ALCOA di Portovesme, dove alcuni membri della Band lavorano. Amano definire il loro genere come “Rock Fiabesco”. Molto vicini alla musica mediterranea per suoni e identità, tuttavia nei loro brani è presente una forte influenza Sarda. Raccontano e cantano della propria terra sedotta, usata e depredata da uno Stato distratto che, per anni, ha conquistato l’Isola come “una splendida donna, per poi abbandonarla”.
Il 20 ottobre 2015 è stato pubblicato “Gola Sud”, disco totalmente auto-prodotto, disponibile su tutti i maggiori store del mondo. 
La band è ospite dell’Associazione dei Sardi In Torino “A. Gramsci” che ha aderito al Progetto “Brincamus”.

3 risposte a “CON L'ASSOCIAZIONE SARDA "ANTONIO GRAMSCI", A TORINO IL 27 NOVEMBRE, IL CONCERTO DEI "GOLASECA"”

  1. Alcuni componenti del gruppo sono operai Fiom dell’Alcoa, il concerto sarà un’occasione per far conoscere la musica attraverso la quale i Golaseca raccontano la storia di abbandono del Sulcis-Iglesiente dopo la chiusura delle miniere. Abbiamo aderito volentieri alla proposta del progetto Brinc@muS, perché crediamo che uno dei compiti delle Associazioni Sarde in Italia e noi siamo tra quelle, sia anche quello di dare voce a chi in Sardegna lotta insieme agli altri per un futuro migliore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *