GITA AD ASTI E CASALE MONFERRATO PER I SOCI DEL CIRCOLO "SU NURAGHE" DI PARABIAGO


di Piero Ledda

35 soci del Circolo dei sardi “Su Nuraghe” di Parabiago (Milano) hanno effettuato una bellessima gita culturale in Asti e Casale Monferrato “Piemonte.”

Ore 8,30  partenza da Parabiago.   Arrivo ad Asti e incontro con la guida.

Visita alla città di Asti, con Il duomo dedicato all’Assunta e a S. Gottardo

(uno dei più importanti edifici gotici del Piemonte), la Collegiata di San Secondo, la Torre Troyana o Torre dell’Orologio e la Torre Comentina. La città racconta la sua storia millenaria attraverso le torri, le chiese, i palazzi settecenteschi, l’impianto urbanistico del centro, che mantiene la composizione a raggiera degli antichi Comuni.

Asti, infatti, è la città del Piemonte che porta maggiormente intatti i segni dell’origine medioevale.

Magnifiche chiese, palazzi, torri, case-forti ci guidano alla scoperta di un meraviglioso patrimonio edilizio e monumentale.

 Al termine trasferimento a Casale Monferrato, città dal glorioso passato che fu e per molti aspetti rimane l’indiscussa capitale del Monferrato. 

Ottimo pranzo presso l’HOSTARIA IL GALLETTO.

Di seguito visita guidata della città,  iniziando da piazza Castello, dal nome della fortezza che fu dimora dei Marchesi del Monferrato e poi dei Gonzaga; a seguire la Torre Civica, piazza Mazzini, la chiesa di S. Stefano e la famosa Cattedrale di Sant’Evasio, patrono della città; tra gli eleganti palazzi barocchi spiccano invece il Municipio e Palazzo Sannazzaro Natta.

A fine giornata, stanchi ma soddisfatti  rientro a Parabiago. 

Una risposta a “GITA AD ASTI E CASALE MONFERRATO PER I SOCI DEL CIRCOLO "SU NURAGHE" DI PARABIAGO”

  1. Bellissima compagnia, conosco quasi a tutti, con questi amici sono già dodici anni che andiamo in vacanza assieme, in Sardegna, e ci siamo trovati sempre bene, abbiamo visitato posti meravigliosi! Un caro saluto a tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *