I FINALISTI DI “VISIONI SARDE”: “CENTENARI” DI PAOLO ZUCCA


di Bruno Culeddu

Ho visto “Centenari” di Paolo Zucca all’Expo Milano 2015 tra una calca di persone. Al termine del brevissimo spot, spontaneamente e in più lingue si è levata l’esclamazione: “Cosa facciamo qui.  Sbrighiamoci. Cosa aspettiamo ad andare in Sardegna. Sbrighiamoci!”. La Sardegna è terra di centenari dove ci si mantiene in salute in un ambiente salubre che mantiene forti, abili e vivaci anche in età avanzata, questo è il messaggio che passa dal video. Centenari” è la riprova della grande, diretta e universale forza persuasiva rappresentata dalla “settima arte” nella diffusione dell’immagine del territorio. Con mano lieve ed ironica il regista oristanese, in rapide sequenze, mostra due ricercatori stranieri che, nel tentativo di scoprire la formula della lunga vita, osservano di nascosto arzilli centenari che usano il tablet, spaccano la legna o vanno in windsurf. Protagonista dello spot è anche il paesaggio mozzafiato della Sardegna. Il claim “Sardegna, lunga vita ai tuoi sogni” e il sottotitolo “la formula della longevità esiste” sottolinea che “In Sardegna si vive a lungo perché si vive bene”. Le immagini del video, girato interamente in Sardegna, evidenziano i punti di forza della qualità di vita in Sardegna e della longevità dei sardi: un felice connubio tra tradizione identitaria, ospitalità, paesaggi unici e avanguardia tecnologica. A “Tottus in pari” Zucca ha precisato: “Centenari, è un cortometraggio promozionale realizzato su commissione per Sardegna Turismo.  Mi è stato chiesto di ideare e produrre un breve video che associasse l’idea di longevità a quella della qualità della vita. Ho scelto di usare l’ironia e la leggerezza anche perché uno degli obiettivi era quello di far circolare il cortometraggio attraverso i social network e l’ironia, a tal fine, è spesso un’arma vincente. I super-vecchi che hanno partecipato alle riprese sono tutti ultra-ottantenni. Abbiamo usato una controfigura per una singola inquadratura, non perché la cosa fosse necessaria, ma per via di alcuni vincoli assicurativi”. Paolo Zucca, oltre la regia, ha firmato la sceneggiatura di “Centenari”. La fotografia è di Francesco Piras, il montaggio di Valentina Corona. L’ autore della musica è Ray Davies –  Il cast è costituito da: Adriano Firinu, Riccardo Dorascenzi e gli ultraottantenni della Sardegna – Produzione e Distribuzione a cura di Paolo Zucca.  Non si è ancora spenta l’eco del  successo di critica e di pubblico di “L’Arbitro” ultimo suo film, così abbiamo chiesto a Paolo Zucca i progetti per il futuro. “Sto lavorando – ha rivelato il regista – al nuovo lungometraggio, le cui riprese dovrebbero iniziare nel 2016. Si tratta di una commedia dal titolo L’Uomo che Comprò la Luna. È un film sulla Sardegna, con la Sardegna, per la Sardegna, oltre la Sardegna.” A kent’annos e prusu!, Paolo.

Una risposta a “I FINALISTI DI “VISIONI SARDE”: “CENTENARI” DI PAOLO ZUCCA”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *