IL FRONTE DEL CIELO, LA MOSTRA ITINERANTE DEDICATA ALL’AVIAZIONE ITALIANA DAL 1914 AL 1918 A VERONA DAL 10 AL 18 OTTOBRE PRESSO L’ASSOCIAZIONE “SEBASTIANO SATTA”

nella foto Salvatore Pau, Presidente dell'Associazione Sebastiano Satta di Verona

di Annalisa Atzori

Nell’ambito delle manifestazioni per il Centenario della Grande Guerra, l’Associazione dei Sardi “Sebastiano Satta” di Verona ospita la mostra itinerante “Il Fronte del Cielo”, a partire dal sabato 10 ottobre fino a domenica 18 ottobre 2015.

L’inaugurazione si terrà sabato 10 ottobre alle ore 19,00 presso la sede di Via Bionde 61 Verona (Forte Chievo). Il presidente Salvatore Pau presenterà l’esposizione, accompagnato da un ospite di tutto rilievo, il Tenente Colonnello Alessio Meuti (Comandante del 72° Gruppo IT di Bovolone) attualmente Presidente del “Circolo del 72” (associazione di cultura aeronautica fondata nel 2010).

La mostra sarà aperta tutti i giorni, con orario continuato, dalle ore 9,00 alle ore 20,00. Ingresso gratuito. Comprenderà una galleria fotografica, una mostra multimediale,un percorso con 52 pannelli espositivi, un plastico con i campi di aviazione del Nord Italia (1915-1918), un manichino con l’uniforme da tenente pilota (1917-1918) e un modellino in scala ¼ di un aereo SVA5.

La mostra, che ha un grande valore storico-culturale, è patrocinata dall’Aeronautica Militare e dalla Presidenza Nazionale dell’Associazione Arma Aeronautica. E’ realizzata in collaborazione con l’Associazione Ricercatori Storico Aeronautica Dogfight di Thiene.

Salvatore Pau e gli altri soci della Sebastiano Satta attendono una grande affluenza di pubblico, comprese alcune scolaresche provenienti da Verona e Provincia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *