L’ORCHESTRA DA CAMERA DELLA SARDEGNA IN BULGARIA: SUCCESSO PER IL CONCERTO A PLOVDIV


di Paolo Armosini

Grande successo dell’Orchestra da Camera della Sardegna, diretta dal Maestro Simone Pittau, registrato a Plovdiv in  Bulgaria, il 7 giugno nella “ Casa della Cultura  Boris Xristov “, il concerto rientrava nella manifestazione del Festival Internazionale della Bulgaria il “ Balabanov’s House Music Days “; il gruppo si è presentato al suo esordio in Bulgaria con nove elementi internazionali , oltre ai sardi Simone Pittau, responsabile del gruppo al violino, Andrea Pisu alle launeddas, troviamo Marcello Peghin chitarra a 10 corde, Daniele Di Bonaventura  bandoneòn , l’irlandese Darragh Morgan violino, l’inglese Fay Sweet viola, Adi Tal israeliana violoncello e Ben Griffiths al contrabbasso. Vario e gradevole il repertorio con musiche di alcuni componenti lo stesso gruppo oltre a autori sud americani, il pubblico bulgaro “ di palato fino “, ha mostrato di apprezzare le esecuzioni con l’alternanza degli strumenti magistralmente suonati da questi virtuosi di livello internazionale. Il circolo Sardica di Sofia ( 113, Evlogi Georgiev Blvd, ap. 2 1504, SOFIA ) è stato , anche questa volta presente, alla performance di questi nostri conterranei che esportano nel mondo l’arte della musicalità sarda inserendo, con grande maestria, il suono delle “ launeddas “ che con Andrea Pisu trasmette i suoni e i colori della Sardegna.

L’augurio tra i partecipanti e gli organizzatori è stato quello di rivedersi  presto, in Bulgaria,  dove l’Ambasciata Italiana col Dottor Conticelli, l’Istituto di Cultura con la Dottoressa Peddi, la Camera di Commercio Italiana ed il circolo Sardica mostrano grande sensibilità e promuovono continuamente eventi di artisti italiani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *