UN WORKSHOP SULLA COMUNICAZIONE: A MAGENTA SI SONO RIUNITI I GIOVANI DELLA FEDERAZIONE DELLE ASSOCIAZIONI SARDE IN ITALIA


di Giacomo Ganzu

Nei giorni sabato  28 febbraio e domenica 1° marzo 2015, presso il Circolo Culturale Sardo “Grazia Deledda” di Magenta (presieduto da Valter Argiolas), che è anche sede del Coordinamento Centro/Nord della FASI, si è svolto il primo corso di formazione sulla comunicazione interna ed esterna rivolto ai giovani dei Circoli della Federazione, come leva strategica per il coinvolgimento degli stessi.

Volontà degli organizzatori della Lombardia è stata quella  di creare collaborazione all’ interno dell’ intera Federazione. Per questo al  Workshop hanno partecipato anche alcuni giovani della Circoscrizione Nord Ovest:  in particolare erano rappresentati i Circoli di Biella, Bra, Genova, Rivoli e Vercelli.

Nella mattinata di sabato è intervenuta la presidente della FASI, Serafina Mascia, che, oltre a calcare la mano sull’ importanza del ricambio generazionale, ha illustrato i progetti che la Federazione ha svolto e svolgerà nel corso del 2015, nonché lo sforzo profuso per ottenere risposte dall’Assessorato del Lavoro della Regione Autonoma della Sardegna  attraverso la Consulta regionale per l’Emigrazione della quale è Vicepresidente.

È poi intervenuto Maurizio Sechi (Coordinatore della Circoscrizione Nord-Ovest e web master del sito ufficiale della FASI www.fasi-italia.it)  il quale ha presentato i contenuti e il funzionamento del sito stesso, con particolare enfasi per quanto concerne l’area tecnico- amministrativa.

Nel pomeriggio sono intervenuti Giacomo Ganzu e Mattia Lilliu (Vicecoordinatori nazionali Giovani della FASI), che insieme a Stefano Secci (Coordinatore Giovani FASI della Circoscrizione Nord- Ovest) hanno presentato le potenzialità della piattaforma Gooogle, che viene usata per la comunicazione interna.

Inoltre Giacomo Ganzu ha offerto ai partecipanti una panoramica sul mondo dei Social Network, evidenziandone opportunità e rischi.

Alle relazioni è seguito da parte dei 25 partecipanti un vivace dibattito.

Anche durante la serata i giovani partecipanti hanno potuto condividere riflessioni e opinioni sulle varie tematiche che la Federazione ha proposto.

La cena è poi stata allietata dalla musica dell’ artista sardo-bolognese Arau (Antonello Cogoni) che ha presentato il suo ultimo disco:  “Rabdomanti”.

Nella mattinata di domenica primo marzo il primo relatore è stato  Paolo Pulina, responsabile Cultura e Comunicazione dell’ Esecutivo della FASI, giornalista pubblicista dal 1982, che ha sintetizzato  le principali regole per una buona comunicazione e che ha illustrato sia il Calendario Eventi del sito FASI da lui quotidianamente implementato dal marzo 2013 sia le varie sezioni del sito istituzionale della FASI.  La mattinata si è conclusa con l’intervento di Pier Sandro Pillonca, componente dell’ Ufficio stampa del Consiglio Regionale della Regione Autonoma della Sardegna, il quale si è concentrato sulle norme e sulla deontologia della professione giornalistica, e sulle regole per una buona comunicazione istituzionale in uscita.

Durante il pranzo della domenica, in concomitanza con il Workshop, il Circolo Culturale “Grazia Deledda” ha organizzato anche la prima campagna promozionale del carciofo spinoso sardo,  inserita nel progetto “Sarda Tellus”, teso a promuovere la produzione agro-alimentare dell’isola.  Sono intervenuti,  oltre la presidente FASI e il presidente del Circolo di Magenta, anche Massimo Cossu, responsabile del progetto per l’Esecutivo FASI,  e Antonello Argiolas,  Coordinatore della Circoscrizione Centro/Nord dei Circoli FASI.

Il pomeriggio è poi proseguito con la musica dell’ artista sardo Roberto Salis.

Anche i lavori del Workshop sono poi proseguiti nel pomeriggio con gli interventi di Antonello Argiolas,  Simone Pisano (Ricercatore di Linguistica Generale presso l’ Università “Guglielmo Marconi” di Roma) e Patrizia Sorrentino (Coordinatrice Giovani Circoscrizione Centro-Nord).

Il Workshop costituisce il primo passo per la formazione dei giovani presenti nei circoli della federazione, i quali poi dovranno costituire, secondo gli auspici della dirigenza, la nuova generazione che dovrà guidare il percorso del mondo dell’emigrazione sarda organizzata. 

2 risposte a “UN WORKSHOP SULLA COMUNICAZIONE: A MAGENTA SI SONO RIUNITI I GIOVANI DELLA FEDERAZIONE DELLE ASSOCIAZIONI SARDE IN ITALIA”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *