CONCLUSA LA MOSTRA DI PAOLO LACONI A SOFIA PRESSO IL CIRCOLO SARDICA


di  Carlo Manca

Si è conclusa la mostra del pittore sardo Paolo Laconi  tenutasi a Sofia nella sede del circolo sardo di Bulgaria e la sua partecipazione al festival  internazionale di Pernik,  Plener 2014, nel quale rappresentava l’Italia e la Sardegna.  Al plener 2014 partecipavano pittori bulgari, russi, cinesi, polacchi, cechi, serbi e l’Italia era appunto rappresentata dal bravissimo maestro Laconi, il quale ha dipinto due opere donate al comune di Pernik, citta di 100.000 abitanti  a 35 km da Sofia, gemellata con la provincia di Nuoro grazie al circolo Sardica.  La televisione nazionale bulgara ha ripreso l’evento ed ha ribadito la bravura del pittore sardo dedicandogli un’intervista esclusiva mandata in onda sul bnt, il corrispondente di rai uno in Italia. Anche la mostra tenuta nella sede di Sardica con la preziosa collaborazione dell’istituto italiano di cultura diretto dalla dott.ssa Anna Amendolaggine, ha avuto un grande successo di pubblico e media,  in 6 giorni è stata visitata da 350 amanti dell’arte e della cultura italiana e sarda, tra cui personalità politiche locali e dell’ambasciata d’Italia a Sofia, nonché di buona parte di sardi residenti a Sofia e  dal direttivo di Sardica, presidente Gianfranco Vacca e vice presidente Alessandro Calia. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *