LA XXXII EDIZIONE DEL FESTIVAL “LA NOTTE DEI POETI”: DALL’11 AL 25 LUGLIO AL TEATRO ROMANO DI NORA


di Moreno Pisano

Si alza il sipario sulla XXXII edizione del Festival “La Notte dei Poeti” organizzato dal CeDAC: cinque spettacoli in cartellone dall’11 al 25 luglio al Teatro Romano di Nora, con protagonisti come Giancarlo Giannini e Iaia Forte, l’attore e autore senegalese Mohamed Ba, Marco Bocci e Los Hermanos Macana con il loro tango macho. Inoltre sarà in palcoscenico “Polvere di Stelle” fra la magia del nouveau cirque del “Circus Maccus!”, la meraviglia del “Volo dell’Innocenza” del Teatro Tages e l’ironia di “Bestie Feroci Revolution”, operina modulare firmata Teatro dallarmadio. Infine per i giovanissimi è prevista “La Notte dei Piccoli Poeti” che dà spazio a creatività e divertimento, da un workshop di teatrodanza “Sulle tracce di Gulliver” ai giochi acrobatici e gli esercizi di giocoleria del laboratorio “In Viaggio” con Virginia Viviano e la Compagnia Maccus, al piacere di costruire e animare un burattino con “La pianta dei…” del Teatro Tages, ispirato a una favola di Rodari. Il filo conduttore dell’iniziativa sarà il viaggio reale o fantastico, tra le creature del teatro shakespeariano e la vita avventurosa degli artisti del circo, seguendo le tracce dei migranti o il cammino verso il successo rapido quanto effimero, e perfino nella memoria del Belpaese, sulle note di una canzone.  

Sarà  “Sogno di una notte di mezza estate” ad inaugurare il festival l’11 luglio, per un viaggio nell’immaginario shakespeariano con un interprete d’eccezione come Giancarlo Giannini. L’attore darà voce ai personaggi del bardo sulle note del pianoforte di Giovanni Bellucci, in un raffinato gioco di accostamenti tra poesia e musica, tra la crudele bellezza e profondità del teatro elisabettiano e il Romanticismo di Beethoven, Mendelssohn, Liszt e Chopin, le partiture rinascimentali di Byrd e i virtuosismi di Alkan, e citazioni di Rossini e Busoni.  Festival La Notte dei Poeti è ideato e organizzato dal CeDAC, con il patrocinio e il sostegno del MiBACT/ Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e sotto l’egida della Soprintendenza per i Beni Archeologici delle Province di Cagliari e Oristano, e con il contributo dei comuni di Cagliari e Pula e della Provincia di Cagliari. Altri sostenitori del festival sono la Fondazione Banco di Sardegna, Sardinia Ferries e la Saras. Partners de La Notte dei Poeti 2014 saranno le ProLoco di Pula e di Iglesias, di Meana Sardo e di Lanusei, e le altre ProLoco di città e paesi che aderiscono al Circuito Teatrale Regionale Sardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *