VENTISEIESIMO SEMINARIO JAZZ IN PROGRAMMA A NUORO: GLI APPUNTAMENTI DAL 20 AL 30 AGOSTO


di Riccardo Sgualdini

Immancabile appuntamento estivo a Nuoro con il Seminario jazz: dal 20 al 30 agosto, i corsi organizzati dall’Ente Musicale di Nuoro vivranno nel capoluogo barbaricino la loro ventiseiesima edizione. Un’edizione importante per l’iniziativa didattica ideata nel 1989 dal trombettista Paolo Fresu con Antonietta Chironi, la fondatrice e primo presidente del sodalizio culturale nuorese, scomparsa diciotto anni fa: come già annunciato, infatti, quest’anno si compie il definitivo passaggio del testimone dal vecchio al nuovo corpo docente. A partire dallo stesso Fresu, il nucleo “storico” di insegnanti che hanno contribuito alla formazione dei circa tremila allievi transitati per i corsi nuoresi in cinque lustri, viene rimpiazzato da altri volti noti del panorama jazzistico nazionale. Tra i pochi “reduci” della “vecchia guardia”, il pianista Roberto Cipelli, al quale spetta, nel ruolo di nuovo coordinatore, il compito di garantire continuità nel rinnovamento al percorso ultraventennale del Seminario Nuoro Jazz.La ventiseiesima edizione del Seminario Nuoro Jazz è organizzata con il contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, della Regione Autonoma della Sardegna (Assessorato alla Cultura e Assessorato al Turismo) e della Fondazione Banco di Sardegna, con la collaborazione dell’Istituto Superiore Regionale Etnografico e del Comune di Nuoro. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *