GRAZIA DELEDDA NELLE SCUOLE E NELLA SOCIETA’: SUCCESSO A CONCOREZZO PER L’INIZIATIVA DEL CIRCOLO “SARDEGNA” DI MONZA

Concorezzo (MB), 4 maggio 2014, Incontro su Grazia Deledda Nelle Scuole: da sin. Piergiorgio Bormioli, on. Elena Centemero, Giuliana Colombo, Salvatore Carta, Francesco Dettori, Ofelia Usai, Paolo Pulina.

di Salvatore Carta

Il Circolo “Sardegna” di Monza – Vimercate – Concorezzo,  con il patrocinio della Regione Autonoma della Sardegna – Assessorato del Lavoro, della Provincia di Monza Brianza, del Comune di Concorezzo, della FASI – a Concorezzo (MB), presso l’Auditorium di Villa Zoia (Via Libertà 74), domenica 4 maggio 2014, ha organizzato  una mattinata letteraria e di festa sul tema “Grazia Deledda nelle Scuole. Un anno di grandi successi dopo la proposta del Circolo ‘Sardegna’  partita da Monza e dalla Brianza”. Hanno partecipato: l’On. Elena Centemero (responsabile nazionale Scuola e Università di Forza Italia); Giuliana Colombo (assessore all’Istruzione della Provincia di Monza Brianza); Francesco Dettori (docente di letteratura italiana); Paolo Pulina (giornalista pubblicista, dell’Esecutivo nazionale FASI). Assenti giustificate: Serafina Mascia (presidente FASI); Patrizia De Socio (della Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, MIUR), la quale ha inviato un promemoria sulle iniziative  Deleddiane  del MIUR.- Ministero Istruzione – Università – Ricerca. Il Sindaco uscente di Concorezzo Dr. Riccardo Borgonovo,ha portato i saluti dell’Amministrazione Comunale, assieme all’Assessore alla Sanità Dottor  Piergiorgio Bormioli. Entrambi hanno ringraziato il Circolo Sardegna,per le numerose iniziative di scambio culturale tra la Sardegna e la Brianza,che il Circolo Sardegna, svolge in Brianza,in particolare nel 2013 per  Grazia Deledda. Un anno e mezzo fa, per iniziativa del Circolo “Sardegna”, partiva da Monza l’ambizioso progetto di far conoscere in Brianza e in Lombardia la figura e le opere di Grazia Deledda, Nobel 1926 per la letteratura, grazie all’on. Elena Centemero, parlamentare della Brianza, la Commissione Cultura della Camera dei Deputati  ha approvato unitariamente la risoluzione n. 7.01066 del 19 dicembre 2012. Il Circolo “Sardegna” ha già realizzato ben 30 iniziative, oltre al  murales “Canne al vento” a Monza in Via Col di Lana 23. Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) ha promosso altre 45 iniziative nelle scuole e nelle università di tutt’Italia. A Concorezzo si sono voluti  festeggiare questi successi e ricordare ancora l’unica donna italiana premio Nobel per la letteratura. Belli e appassionati gli interventi dei relatori, con gli applausi del numeroso pubblico presente in Auditorium. Presente anche il Pittore Muralista, Gian Pietro Bernardini,che ha realizzato il Murales. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *