MASTROS IN NUGORO DAL 16 AL 18 NOVEMBRE: E' L'APPUNTAMENTO DI "AUTUNNO IN BARBAGIA 2012"


riferisce Daniele Puddu

Venerdì, 16 Novembre 2012:

ore 17.00 – Visita inaugurale della MostraMani e pensieri” showroom piazza Mameli a cura dell’associazione ArtiManos – Artigiani di Sardegna;

ore 19.00 – Visita inaugurale dell’allestimento artistico e workshoop a cura dei docenti e degli alunni delle sezioni artistiche dell’Istituto d’Istruzione Secondaria d’Arte Francesco Ciusa – Casa natale di Francesco Ciusa;

ore 20.00 – Visita inaugurale presso l’esposizione e degustazione dei vini della Barbagia – Casa Sulis – a cura dell’Associazione “La Strada del Vino Cannonau“.

Sabato, 17 Novembre 2012:

ore 10.00-20.00 – Apertura cortes e buttecas de Nùgoro, botteghe artigiane e studi artistici, dei musei, delle gallerie artistiche, dei luoghi di culto:
– Ecomuoviti: prova gratuita di biciclette e scooter elettrici – Piazza Mameli (dalle ore 10.00 alle ore 17.00);
– Tradizioni popolari: i gruppi di ballo, i tenores e i cori di Nuoro animeranno con canti e balli i percorsi culturali e le botteghe;
– Artigianato: Vecchio Santuario delle Grazie e nuovo Santuario delle Grazie: esposizione e vendita di bambole artigianali;
– Arte: Dipingiamo “LE GRAZIE” artisti che dipingono.

ore 16.30 – “Ecomuoviti“: Conferenza sulla mobilità sostenibile dimostrazione con mezzi elettrici presso showroom Piazza Mameli – a cura di A & B Consulting;

ore 17.00 – Laboratorio di educazione al gusto: degustazione guidata dell’olio – a cura di Fabio Fancello e Sebastiano Congiu – Agenzia Regionale Laore e “Strada del Vino Cannonau” – Casa Sulis Rione Santu Predu;

ore 18.30 –Laboratorio di educazione al gusto: degustazione guidata dei formaggi di montagna e dei vini Cannonau – a cura di Tonino Costa – Agenzia Regionale Laore e “Strada del Vino Cannonau” – Casa Sulis Rione Santu Predu;

Domenica, 18 Novembre 2012:

ore 10.00-20.00 – Apertura cortes e buttecas de Nùgoro, botteghe artigiane e studi artistici, dei musei, delle gallerie artistiche, dei luoghi di culto:
Ecomuoviti: prova gratuita di biciclette e scooter elettrici – Piazza Mameli (dalle ore 10.00 alle ore 17.00);
– Tradizioni popolari: i gruppi di ballo, i tenores e i cori di Nuoro animeranno con canti e balli i percorsi culturali e le botteghe;
– Artigianato: Vecchio Santuario delle Grazie e nuovo Santuario delle Grazie: esposizione e vendita di bambole artigianali;
– Arte: Dipingiamo “LE GRAZIE” artisti che dipingono.

ore 10.00 – Mercato dei contadini biologici e del fare sostenibile – Piazza Su Connottu – a cura dell’associazione Biosardinia;

ore 15.00 – Ciclo pedalata: “Ecomuoviti” lungo il percorso delle cortes e buttecas – a cura di A & B Consulting;

ore 15.00 – Spettacolo per bambini: “Bolle di Sapone” a cura della Compagnia Teatrale “Barbariciridicoli” – Scuola Materna N. S. delle Grazie;

ore 19.00 – Recital: “Paràgulas de Gràssia” – Crèsia de sa Solidae – Ufìtziu de sa Limba Sarda e Servìtzios Linguìsticos Territoriales cun sa Cunfraria de Santa Ruche de Nùgoro.

Per maggiori info: Informazioni e visite guidate lungo i percorsi delle cortes e butecas (tel. 0784 208016 – www.puntoinforma.com) a cura degli studenti dell’Istituto Tecnico Commerciale Salvatore Satta e del Liceo Classico Giorgio Asproni

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *