NEL BICENTENARIO DELLA NASCITA A CAGLIARI DELLA VENERABILE MARIA CRISTINA EFISIA DI SAVOIA, CONVEGNO IL 14 NOVEMBRE NEL CAPOLUOGO SARDO NEL PALAZZO REGIO SALA DEL CONSIGLIO

Maria Cristina Efisia di Savoia

riferisce Ilaria Muggianu Scano

Bicentenario della nascita a Cagliari dellaVenerabile Maria Cristina Efisia di Savoia

Il Comitato Venerabile Maria Cristina Efisia di Sardegna

Ha il piacere di invitare la S.V. al Convegno

Maria Cristina di Savoia: La Donna, la Regina, “la Santa”

Cagliari mercoledì 14 novembre 2012 ore 9,30

Palazzo Regio Sala del Consiglio

Apre le Cerimonie il coro “Santa Cecilia” Diretto dal Maestro Giovanni Pani con i Brani: Inno Sardo, Canto degli Italiani e Inno a Maria Cristina

Saluto autorità:

S.E.R. Mons. Arrigo Miglio, Arcivescovo di Cagliari

Ugo Cappellacci, Presidente Regione Autonoma della Sardegna

Angela Maria Quaquero, Presidente della Provincia di Cagliari

Daniela Noli, Presidente Generale ERSU

Moderatore: Mons. Tonino Cabizzosu, Storico della Chiesa.

Cristina Siccardi (Le figure femminili di Casa Savoia): nata a Torino. Laureata in lettere con indirizzo storico, è specializza¬ta in biografie. Ha scritto per La stampa, La gazzetta del Piemonte, Il nostro tempo, Avvenire, L’Osservatore romano e collabora con diversi periodici culturali e religiosi, fra cui il Timone, Radici Cristiane, Nova Historica. È membro delle Accademie Paestum, Costantiniana, Ferdinandea, Archeologica italiana, Bonifaciana. Il 26 novembre 2010 ha ricevuto il Premio « Bo¬nifacio VIII » della città di Anagni. Le sue opere sono state tradotte anche all’estero e dal suo studio dedicato alla principessa Mafalda è stata tratta la fiction per Canale 5 Mafalda di Savoia. Il coraggio di una principessa, prodotta da Angelo Rizzoli e diretta dal regista Maurizio Zaccaro.

Marinella Ferrai Cocco Ortu (Il Giubileo del 1825 e i riverberi in Sardegna): Presidente dell’Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano. Comitato di Cagliari. Laureata in Scienze Politiche e già Direttrice dell’Archivio di Stato di Cagliari. L’ultimo impegno è il riordino dell’archivio privato di Francesco Cocco Ortu Senior e la pubblicazione delle sue memorie.

Francesca Desogus (Il diario di Maria Cristina di Borbone): Laureata in Lettere moderne con orientamento storico, archivista paleografa, da circa 11 anni lavora nel mondo archivistico; ha lavorato inizialmente presso l’Archivio di Stato di Cagliari, e in seguito presso archivi pubblici e privati, anche all’estero, affiancando all’attività archivistica anche quella di ricercatrice e pubblicando articoli su riviste di entrambi i settori. Contemporaneamente ha svolto attività nella Sezione Sardegna ANAI, di cui è segretario, maturando esperienza come anche docente d’archivistica

Anna Maria Oppo (I documenti di Casa Savoia custoditi presso l’Archivio Comunale di Cagliari): Laureata in Lettere moderne, in possesso del Diploma di Archivistica Paleografia e Diplomatica. Lavora nel settore archivistico ormai da 11 anni. Si è avvicinata al mondo archivistico prestando opera di volontariato presso l’Archivio di Stato di Oristano. Successivamente, a partire dal 2004, stabilmente, anche se precariamente, impegnata in attività di riordino e gestione di archivi comunali (Burcei e Cagliari) e di censimento di archivi regionali. La passione per questo lavoro, le conoscenze acquisite sul campo e la continua attività di aggiornamento le hanno permesso di acquisire una metodologia di ricerca storica concretizzatasi nella pubblicazione “Storia del Comune di Burcei (1865 – 1940)”.

Paolo Amat di San Filippo (La diffusione del nome “Maria Cristina” a Cagliari in onore della Venerabile): Laureato in Chimica Pura presso l’Università di Torino il 2 Dicembre 1960. Già docente universitario presso la Facoltà di Ingegneria di Cagliari. Autore di oltre quaranta pubblicazioni scientifiche relative all’ambito chimico e farmaceutico. E’ membro dell’Associazione Mineraria Sarda, dell’Accademia Italiana di Storia della Farmacia, del Gruppo di Storia e Fondamenti della Chimica, e dell’Istituto Sardo per la Storia del Risorgimento. Esperto di Araldica Sarda e cultore di Storia della Sardegna.

Riccardo Mostallino Murgia (L’attenzione editoriale alla figura di Maria Cristina di Savoia): nato a Cagliari, da quindici anni lavora nel campo dell’editoria. Nel 2009 ha fondato la casa editrice Arkadia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *