IL COMUNE DI OSSI BANDISCE IL XXVI CONCORSO DI POESIA SARDA INTITOLATO AL POETA ESTEMPORANEO ANTONI ANDRIA CUCCA

Antonandria Cucca (1870 - 1945)

di Cristoforo Puddu

Il Comune di Ossi bandisce il XXVI Concorso di Poesia Sarda “Antoni Andria Cucca”, per onorare e ricordare uno dei mitici protagonisti delle disputas e schermaglie poetiche estemporanee che animarono le sfide sul palco, regolamentate e pubbliche, volute dall’ozierese Antoni Cubeddu a partire dal settembre 1896. Antonandria Cucca (1870 – 1945), nativo a Sassari da genitori di Ossi, è stato una della “stelle” di quel primo firmamento poetico estemporaneo. Con perenne vena e successo si esibì sui palchi per circa quaranta anni, riuscendo a confrontarsi anche con i grandi improvvisatori della generazione dei vari Remundu Piras, Barore Sassu e Barore Budrone. Di Cucca, cui si ha scarsa documentazione biografica, si ricorda comunque l’arguzia e la ricercatezza nel “trovare la rima meno scontata e più ad effetto”.

 Il premio -promosso dall’Assessorato alla Cultura con lo scopo di “promuovere la conoscenza della cultura e della lingua sarda e di favorirne l’uso creativo”- prevede due sezioni, Rima e Senza Rima, a cui possono partecipare tutti i poeti sardi con opere inedite e mai premiate. Gli elaborati dovranno pervenire per raccomandata, entro il 31 ottobre 2012, al Comune di Ossi, Via Roma 50 – 07045 Ossi (SS). La cerimonia di premiazione è programmata per il 15 dicembre, nel locale Cinema Casablanca, in Via Sardegna. Notizie del bando possono essere richieste alla Segreteria Organizzativa (Sig. Sebastiano Sechi) al recapito e-mail poesiasardaossi@tiscali.it  e ai numeri telefonici 079 3403112 – 3403114.

2 risposte a “IL COMUNE DI OSSI BANDISCE IL XXVI CONCORSO DI POESIA SARDA INTITOLATO AL POETA ESTEMPORANEO ANTONI ANDRIA CUCCA”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *