A BUENOS AIRES, LA FIERA INTERNAZIONALE DEL TURISMO: LA SARDEGNA, UNICA REGIONE ITALIANA PRESENTE

Marga Tavera, presente alla FIT di Buenos Aires, è la Presidente della Federazione delle Associazioni Sarde in Argentina

di Margarita Tavera

L’Assessorato del lavoro della Regione Autonoma della Sardegna ha finanziato un’iniziativa rivolta a diffondere l’immagine turística della Sardegna in Argentina ed in Sud America in generale. L’evento si è svolto in occasione della Fiera Internazionale del Turismo dell’America Latina in programma del 29 ottobre al 1 novembre 2011, preso il “Predio Ferial de La Rural” a Buenos Aires, con il proposito di aumentare il flusso di turisti argentini e sudamericani nell’isola.

E’ saputo che nonostante sia presente in Argentina ed in Sudamérica un target medio alto che viaggia spesso, visitando per turismo tutte le parti del mondo, la Sardegna viene esclusa, e ció perche non viene proposta. L’occasione di partecipare all Fiera Interzionale del Turismo, e quindi un ottimo motivo per mettere le basi per una piú ampia diffusione dell’immagine turística della Sardegna, promuovendo tutte le attivitá di diffusione commerciale e propaganda che in tale ambito si possono attuare, avviando nel contempo un’azione per l’avvio nei circoli sardi di centri operativi che durante tutto l’anno possano essere un punto di riferimento per gli operatori del settore. La Fiera Internazione del Turismo, é per il settore turístico la seconda del Sudamérica dopo il Brasile e la quinta a livello mondiale. Il suo successo va crescendo di anno in anno e questa 16º edizione è stata ancora piú ricca di partecipazione. Articola 42.000 mq suddivisi tra i 1769 espositori. Ha un settore dedicato esclusivamente al turismo internazionale  dove la Sardegna è stata l’unica regione italiana nella Fiera. Sono stati rappresentati 45 paesi e più di 100.000 persone l’hanno visitata oltre alle agenzie di viaggio e gli operatori turistici. Nello stand si sono distribuiti dei depliant sull’isola e creato informazione turística con la presenza di due agenzie: Kaukab e Brownie Tour.  Sono state presentate due conferenze: “Cerdeña turística” a cura di Sara Paz e Renzo Spuches del circolo sardo di Tucuman e “Historia de Cerdeña” a cura di Raul Rassè, del circolo sardo di La Plata. Conscia che il turismo sia una grandissima risorsa per una Regione dall’inestimabile patrimonio ambientale e archeologico come la nostra isola, credo che l’opportunità di partecipare ad una vetrina internazionale come La Fiera del Turismo è stata l’occasione per intraprendere una strada nuova che valorizzi anche la comunita sarda residente in Argentina, con un suo coinvolgimento diretto in una política di diffusione dell’immagine della Sardegna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *