L'isola come Parigi e i Caraibi: meta ambita per le coppie che festeggiano San Valentino in vacanza

ricerca redazionale

 

Fragole, bollicine e anche un massaggio tonificante. Per San Valentino la Sardegna si scopre terra dei desideri, come Parigi e come i Caraibi. Sempre graditi fiori e cioccolatini, molto meglio se accompagnati da un pacchetto senza fiocco ma all inclusive: cena a lume di candela, champagne, notte in albergo e trattamento relax tra fanghi e idromassaggio. La mini vacanza è gettonatissima tra gli innamorati e la Sardegna è una delle mete più ambite. Su Internet viaggia in ottima compagnia: in testa ai desideri ci sono Parigi e i Caraibi, vanno sempre alla grande le città d’arte come Firenze, Roma e Venezia, attira il romantico lago di Como. Ma anche la Sardegna strizza l’occhio alle coppie in vena di coccole. Lo fanno i privati, che danno una spolverata alle seconde case e le mettono online a prezzi abbastanza modici: per 750 a settimana si può affittare una villa da 8 posti letti a Pula, per 250 un appartamento a Lotzorai, per 115 euro ecco una notte immersi nel granito gallurese, spendendo la metà è garantito un fine settimana speciale in Riviera del Corallo. A San Valentino la Sardegna piace parecchio. Lo sa bene la compagnia di navigazione Moby, che offre la cabina gratis a tutti gli innamorati che viaggeranno per l’isola tra l’11 e il 14 febbraio. L’unica condizione è che la prenotazione venga fatta sul web entro il 12 e che i due passeggeri siano maggiorenni. Se poi siano sposati, fidanzati, conviventi, eterosessuali, omosessuali o semplici amici, alla Balena Blu poco importa. Uno status che non interessa neppure agli hotel che per San Valentino propongono a prezzi low cost un week end tra stravizi e benessere. C’è l’hotel Setar, a Cagliari, che con una spesa di 200 euro offre questo menu: camera matrimoniale vista mare, fragole e spumante all’ arrivo, cena speciale di San Valentino e colazione in camera al risveglio. Per chi vuole fare il bis, con due notti in hotel, il costo sale a 320 euro. Dice Mario Olivieri, direttore del quattro stelle: «La formula funziona, abbiamo già 20 prenotazioni. Quasi tutte le coppie rimarranno solo la notte del sabato e ripartiranno la domenica pomeriggio, cioè il giorno di San Valentino. Il calendario non è favorevole a chi il lunedì deve rientrare al lavoro».  Fragole e bollicine sono di rigore anche al T Hotel, accompagnate da un percorso acqua jorney nel centro benessere, con vasche idromassaggio riservate alle coppiette. Il costo, con camera deluxe, cena romantica e prima colazione, è 287 euro. Dice Lucia, direttrice del centro benessere del quattro stelle cagliaritano: «Hanno prenotato coppie di Cagliari e provincia ma anche spagnoli e francesi». E sono stranieri anche i turisti fuori stagione che per San Valentino si concedono il lusso di una notte all’hotel Cervo in Costa Smeralda: «One night in Porto Cervo» nell’albergo della catena Starwood costa 150 euro, con camera doppia e prima colazione. Il vero boom però è alle terme. Al Grand Hotel di Fordongianus le offerte sono tante e le prenotazioni pure. Si va dalla settimana dell’amore al programma Cupido e San Valentino special, con 2 giorni e 1 notte in mezza pensione, utilizzo piscine termali, palestra, sauna a volontà e massaggio Cupido per un totale di 119 euro. Ma alle terme si festeggia anche San Faustino, con il pacchetto "La posta del cuore": arrivi single e poi, tra una bollicina e l’altra, non si sa mai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *