Gemellaggio all'insegna del vino al "Su Nuraghe" di Alessandria

di Massimo Cossu

 

La delegazione provinciale ONAV (Organizzazione Nazionale Assaggiatori Vino) di Alessandria ha recentemente organizzato una cena preso il salone del Circolo "Su Nuraghe", in via Sardegna ad Alessandria. L’occasione dell’incontro ha permesso ad un gruppo di Alessandria di accedere alla degustazione di alcuni vini del territorio e anche Sardi che, accompagnati dai salumi della Fenici di Nuramis (CA) hanno dato motivo ad avere numerose persone presso le nostre sale. Alla presenza del presidente dell’ONAV, della provincia Alessandrina: il dottor Lorenzo Morinello, da sempre vicino al Circolo Culturale Sardo, si sono assaggiati numerosi vini Sardi: "Monica di Cagliari, Cannonau di Jerzu, Mandrolisai roso, Cannonau di Sardegna liquoroso, la gustosa Vernaccia di Oristano e il fresco Fermentino di Gallura. Ma anche vini piemontesi quali: Colli Tortonesi barbera superiore, colline saluzzesi rosso, barbera di Monferrato frizzante, eccetera. Sicuramente questa occasione (il quarto appuntamento annuale) di degustazione, rappresenta un prezioso strumento di promozione e divulgazione del mondo enologico e vitivinicolo, ma anche di prodotti tipici del territorio e dell’Isola. Il presidente del Circolo Sardo: "Efisio Ghiani", particolarmente sensibile a questo tipo di serate, ha apprezzato la validità dell’iniziativa proposta dall’ONAV e, alla presenza di alcuni personaggi illustri come il Procuratore della Repubblica il dottor Di Lecce, e dei direttori della Cassa di Risparmio di Alessandria e della Banca Centrale Europea, ha concluso la serata esprimendo consensi positivi sulle caratteristiche organolettiche dei vini, dei prodotti  e ha poi ringraziato tutti gli organizzatori e i partecipanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *