Le iniziative del mese di maggio al "CSCS" di Milano

di Pierangela Abis

 

MERCOLEDI’ 6 MAGGIO A MILANO, IN VIA SILVIO PELLICO

"CONCERTO PER DUE CONTINENTI"

Concerto del duo: Eliana Sanna, mezzosoprano. Isabella Inzaghi, pianoforte.

In collaborazione con l’Associazione Amici del Loggione del Teatro alla Scala. Musiche di Rossini, Lao Silesu, De Falla, Guastavino, Gardel, Piazzolla, ed altri…

ELIANA SANNA, mezzosoprano.

Nata in Argentina, la sua esperienza di cantante comincia come corista e solista. Successivamente inizia a studiare canto e a realizzare concerti di musica popolare con importanti musicisti argentini. A Buenos Aires partecipa a vari concorsi di musica religiosa vincendo numerosi premi. Dal 2003, grazie ad una borsa di studio assegnata dalla FASI- Federazione Associazioni Sarde in Italia, studia canto lirico presso l’Accademia Internazionale della Musica" a Milano. Nel 2004-2005 vince una borsa di studio per prender parte al Coro da Camera dello stesso Istituto. Attualmente studia canto con la maestra Ilia Aramayo Sandivari, musica vocale con pianoforte con il maestro Ilario Nicotra e musica vocale da camera con il maestro Maurizio Carnelli. Dal 2006 con l’ associazione "Nuovi orizzonti latini" canta in diverse città d’Italia in importanti manifestazioni. Nel 2007 canta in Austria e Ungheria invitata dal Coro dell’università Biccoca. Attualmente partecipa in importanti rassegne musicali, manifestazioni culturali e diversi concerti di canto lirico, liturgico e popolare latinoamericano in varie città d’Europa e d’ Italia. Dal novembre 2008, con l’appoggio della Regione Sarda e della FASI, organizza il ciclo dei concerti "Concerti per due continenti" e si esibisce anche in Belgio, Olanda con il prestigioso chitarrista sardo Francesco Saiu e a Firenze col M° Alessandro Binazzini. Il programma prevede diversi concerti in Italia (Pavia, Roma, Parma, Brescia, Torino), e all’estero (Svizzera, Francia, Germania, Spagna e Argentina).

ISABELLA INZAGHI, pianoforte.

Diplomata presso il Conservatorio "Luca Marenzio" di Brescia e anche all’ "Accademia Internazionale della Musica di Milano sotto la guida del M° M. Carnelli. Ha terminato il biennio post-diploma di perfezionamento a indirizzo cameristico presso l’ "Accademia Internazionale della Musica", ottenendo il massimo dei voti. Ha seguito vari corsi di perfezionamento fra cui una masterclass del M° Maurizio Pollini presso l’Accademia Chigiana di Siena. Ha seguito altri corsi di alto perfezionamento di musica da camera con i Maestri: Alfons Kontarsky, Pier Narciso Masi, Luca Schieppati, Emilia Fadini, Fulvio Luciani, Renato Rivolta e Silva Costanzo. Impegnata in diverse attività concertistiche, si è esibita come solista in varie occasioni. Ha recentemente suonato in un concerto di lirica e strumentale organizzato dal Consolato Giapponese e dal Consolato dei Paesi Bassi e in importanti rassegne musicali, quali i "Notturni in Villa" e gli "Aperitivi Musicali", "Primavera di Talenti" e "Milano Live" Notte Bianca, organizzate dal Comune di Milano. In formazioni da camera ha suonato in duo e in trio in diverse sale e teatri di Milano, in Emilia Romagna, nelle Marche, in Piemonte e in Calabria. Nell’agosto 2007 ha suonato per il Festival Musicale di Bellagio. Si è esibita presso il "Teatro S. Carlo"di Milano insieme a personaggi famosi della televisione e dello spettacolo. Ha lavorato per una televisione locale lombarda PIU’BLU LOMBARDIA in qualità di pianista solista. Ha eseguito musiche rare di Amintore Galli in occasione di un memorial dedicato all’autore, insieme ai cantanti della famosa scuola di canto statunitense "Centro Studi Lirica" di NewYork occasionalmente in Italia. E’ laureata in "scienze e tecnologie della comunicazione" presso l’Università IULM di Milano e insegna educazione musicale presso l’Istituto San Tommaso Moro di Milano.

 

SABATO 16 A MILANO AL CSCS

LA SARDEGNA DELLE FESTE E DELLE TRADIZIONI

"La Sardegna delle feste e tradizioni". Video documentario. Un viaggio tra la storia ed il presente attraverso alcune delle più importanti feste e manifestazioni della tradizione sarda. Sarà un’occasione per apprezzare una parte del grande patrimonio culturale e rappresentativo della nostra Isola. La Festa di S. Efisio, la Faradda dei Candelieri, la Festa del Redentore, l’Ardia, la Cavalcata Sarda, la Sartiglia, i riti di Pasqua, le feste di carnevale.

 

MERCOLEDI’ 20 A MILANO AL CSCS

PRESENTAZIONE DEL LIBRO "ARDE IL MARE" DI IGNAZIO DELOGU

Presentazione del Libro: " Arde il Mare" di Ignazio Delogu – edit. Ellis Ediz.

Partecipa l’autore Ignazio Delogu e Veronica Torres di Ellis Edizioni

Nasce ad Alghero nel 1928. Scrittore e Poeta. Collaboratore di numerosi giornali ha lavorato sia in Italia che all’estero. Docente di Letteratura Spagnola e Catalana presso la facoltà di Lettere dell’Università di Sassari. Impegnato nella costruzione di una drammaturgia in lingua sarda, è autore di "Feminas de Orgosolo" e di "Condaghes". "Contos sardos de s’annu milli". Ha pubblicato alcune raccolte di poesia in lingua italiana: "Specchio vegetale" (1980); "Bestiario urbano" (1985); "Elegia corporale" (1985); "Oscura notizia" (1992), Premio nazionale di poe
sia "G. Dessì"; "Metropolis" (1993); "Improbabile viola" (1995). Traduttore
dei più importanti narratori e poeti spagnoli, latinoamericani, catalani e galeghi. Numerosi i premi vinti, tra i quali tre edizioni dei Premi di poesia in lingua sarda Città di Ozieri, del Premio Marmilla e del Premio Romangia. Inoltre ha vinto due volte il Città di Ozieri per la narrativa in lingua sarda. Autore di numerosi saggi di Storia, in particolare della Sardegna. della quale ha studiato le fasi di passaggio dall’antico al nuovo regime: "L’opposizione sarda. Alle origini di una questione" (1986) e "Carbonia. Utopia e progetto".

Una risposta a “Le iniziative del mese di maggio al "CSCS" di Milano”

  1. Caro Massimiliano stai arrivando al traguardo!!!! ti auguro veramente tanta felicità e tanto amore per tutta la vita!! grazie del servizio e, a NewYork, non dimenticare di andare ad Ellis Island, lì si capisce veramente il significato della parola emigrazione. Ciao in bocca al lupo per tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *