La Sardegna alla "Royal Courts of Justice" di Londra

ricerca redazionale

 

La Sardegna era presente a Londra con una serie di eventi. Trecento avvocati inglesi sono stati invitati a conoscere l’isola in una prestigiosa sede nel cuore della capitale inglese: la galleria dei costumi della Royal Courts of Justice. Gli inglesi rappresentano per la Sardegna il secondo mercato turistico estero dopo quello tedesco con una quota del 15 % di tutte le presenze straniere. Il film-concerto Sonos’e Memoria e una mostra fotografica di Franco Fontana, Paola Bianchi e Sveva Taverna sono invece le manifestazioni che la Sardegna offre al pubblico londinese. La pubblicità di questi eventi sarà presente nella metropolitana e nel periodico di appuntamenti londinese, Time Out (www.timeout.com/london/). Il 5 febbraio, i barrister, i legali britannici che rappresentano i clienti di fronte alle corti dei tribunali, hanno partecipato a "A taste of Sardinia" alla Royal Courts of Justice. I musicisti Mauro Palmas, Silvano Lobina e Marcello Peghin, con il celebre suonatore di launeddas Luigi Lai, hanno accolto il pubblico con la performance "InVento", musiche originali ispirate alla tradizione popolare sarda. Ha fatto seguito la degustazione di vini e specialità gastronomiche della Sardegna e la proiezione di video promozionali.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *