Concorso Regione Sardegna: borse di studio a favore dei figli di emigrati sardi

ricerca redazionale

 

L’Assessorato della Pubblica Istruzione ha indetto un concorso per l’attribuzione di 3 borse di studio, a carattere annuale, per la realizzazione di una ricerca nell’ambito della lingua sarda con specifico riferimento allo studio delle metodologie della didattica di insegnamento della lingua sarda nelle scuole, in particolare nel mondo dell’emigrazione anche in confronto con altre esperienze europee relative alle lingue minoritarie. Per partecipare al concorso è necessario possedere i seguenti requisiti:

– essere figli di emigrati sardi o giovani stranieri appartenenti a paesi con maggiore presenza
di emigrati sardi;

– essere residenti in una Regione italiana diversa dalla Sardegna o in un altro Stato dell’Unione Europea;

– essere in possesso di diploma di laurea in materie di area umanistica con particolare riferimento all’ambito linguistico;

– non aver compiuto il 39° anno di età alla data di scadenza del presente bando.

La domanda di partecipazione, redatta in carta semplice, sottoscritta in originale e corredata da
fotocopia del documento d’identità, dovrà pervenire entro e non oltre le ore 13.00 del 29 dicembre 2008, al seguente indirizzo:

Regione Autonoma della Sardegna

Assessorato della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport

Servizio Lingua e cultura sarda

viale Trieste, 186 – 09123 Cagliari.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *