PERFEZIONE ED INNOVAZIONE: PROFUMI E SAPORI DI SARDEGNA NELLE SPALMABILI DL PASTRY CHF GIAN PIERO LODDO

Gian Piero Loddo

di ALESSANDRA GUIGONI

Timo Armidda, finocchietto selvatico, elicriso e altre erbe. Raccolte a mano in montagna, pulite, essiccate in laboratorio, lavorate con maestria e unite ai migliori ingredienti di pasticceria per diventare mignon, paste monoporzione, creme spalmabili e ingredienti di grandi lievitati.

Sono alcune delle novità del pastry chef Gian Piero Loddo, che nel 2023 festeggerà 40 anni di carriera e attività della sua Pasticceria La dolce vita di Ghilarza (OR), destinazione golosa per tutta la provincia di Oristano.

Originario di Ortueri, borgo di grandi vini e di pregiato artigianato agroalimentare e artistico, Gian Piero Loddo insegue da sempre la perfezione e l’innovazione, misurandosi con ingredienti e tecniche nuove.

Il suo amore per la Sardegna, per i suoi profumi, lo ha portato recentemente a scegliere alcune delle erbe più iconiche e identitarie sarde per aromatizzare le sue creazioni, arricchendole di gusto e di elementi funzionali. Il maestro Gian Piero Loddo dichiara: “Ho voluto creare delle creme spalmabili e dei prodotti con i profumi della mia terra, con tutta la qualità e l’esperienza della mia azienda”.

Sono nate così le nuove creme spalmabili, che si aggiungono a quelle al pistacchio siciliano, gianduia e cacao, ai gusti timo armidda, elicriso, finocchietto selvatico, lavanda, mirto selvatico. Mai prima d’ora in pasticceria era stata prodotta una crema spalmabile dolce al timo, all’elicriso, al finocchietto. Tutti i prodotti sono stati anche registrati a marchio, per salvaguardare la creatività del maestro Loddo.

Una novità assoluta che consente di gustare a tavola gli inconfondibili aromi della flora selvatica della Sardegna, di “assaggiare” l’inconfondibile profumo dell’Isola, ben noto al turista che sbarca o atterra per la prima volta sull’isola, rimanendo, per la sua unicità olfattiva, per sempre nel cuore.

Al timo armidda sono aromatizzati anche il mignon, il semifreddo monoporzione e il “Long Panettone”, un panettone a forma rettangolare, tipo plum cake, che ha l’inconfondibile fragranza e sapore del panettone artigianale uniti ai sentori e al sapore fresco e balsamico del timo selvatico sardo.  

Il timo Armidda, spontaneo e caratteristico solo di Sardegna e Corsica, è una essenza che cresce unicamente in montagna; ha molte proprietà benefiche, tradizionalmente viene usata in cucina sugli arrosti e i formaggi; è utilizzata dai pastori persino per pulire i contenitori del latte e togliere odori residui. Nella farmacopea tradizionale se ne ricavano infusi e decotti per le sue caratteristiche antisettiche e balsamiche.

Nella pasticceria di Gian Piero Loddo diventa un elemento dolce caratterizzante ma non solo. Le creme spalmabili si prestano sia ad accompagnare alimenti tendenti al dolce, come pane fresco, grissini, biscotti, o frutta fresca nostrana e tropicale, come avocado, mango, papaya, ananas. Le creme spalmabili si sposano bene anche con alcuni latticini come yogurt bianco naturale, ricotta vaccina, ovina e caprina e la spalmabile al timo armidda può essere abbinata anche ad alcuni formaggi stagionati, come il pecorino maturo, il celebre Fiore sardo o una provola vaccina invecchiata, come il casizolu.

Le spalmabili si abbinano inoltre ad alcuni vini liquorosi e da dessert, a rossi aromatici e corposi, come il Mandrolisai Doc e ad alcuni spirits sardi.

Il Long Panettone al timo armidda di Gian Piero Loddo è un grande lievitato, ottimo in tutte le stagioni, un prodotto da forno raffinato ed elegante da abbinare a vini da dessert, dalle bollicine ai vini da meditazione, che chiude con una coccola il pasto essendo piacevolmente rinfrescante.

Nelle prossime settimane tutti questi prodotti, già disponibili nel punto vendita e presto nell’e-commerce de La dolce vita, verranno messi in vendita anche su una importante piattaforma internazionale di e-commerce, per far conoscere il timo sardo armidda e le altre essenze vegetali sarde ai tanti foodies e gourmet in cerca di food experience originali e particolari.

Per il periodo natalizio sono attese altre novità, grandi lievitati ispirati a queste erbe e la riproposizione del Long Panettone al timo armidda in versione strenna natalizia.

Un commento su “PERFEZIONE ED INNOVAZIONE: PROFUMI E SAPORI DI SARDEGNA NELLE SPALMABILI DL PASTRY CHF GIAN PIERO LODDO”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *