IL 20 LUGLIO A BORORE, IL FESTIVAL LETTERARIO “FORSE ALLA LUNA”

di STEFANO NURRA

Dopo le serate a Macomer e Silanus approda a Borore il festival letterario Forse Alla Luna. Un festival che ha riscosso grande entusiasmo e partecipazione e che anche a Borore vuole lasciare il segno.

L’associazione Amici del Libro e l’amministrazione comunale vi partecipano  per la prima volta con grande entusiasmo, convinti che tali iniziative contribuiscano ad allontanare lo spettro del pessimismo e dello spopolamento ormai in atto da svariato tempo.

Con questa iniziativa la piazza, che ospiterà

Piergiorgio Pulixi e il suo libro La Settima Luna, Andrea Satta e lo spettacolo musical-teatrale La Fisarmonica Verde, vuole tornare ad essere luogo d’incontro tra generazioni e scambio di idee.

Quasi smarriti di fronte ad un presente difficile da interpretare, la letteratura può offrirci  nuovi punti di osservazione. 

Il proposito di tale rassegna è quello di coinvolgere sempre più persone, soprattutto i più scettici sull’importanza della lettura, poiché siamo fermamente convinti che in ogni libro c’è un regalo, dietro ogni pagina è nascosto un insegnamento che non è mai uguale per tutti. 

Il Festival letterario si propone di far rinascere il territorio del Marghine che grazie all’impegno di numerose associazioni del territorio in primis la libreria Emmepi di Macomer, pare aver imboccato la strada giusta.

Un commento su “IL 20 LUGLIO A BORORE, IL FESTIVAL LETTERARIO “FORSE ALLA LUNA””

  1. Amici del libro….. ci sarebbe opportunità di inserire una data per una presentazione la prossima edizione del festival letterario , oppure in una qualche libreria in autunno?
    In attesa di un vostro riscontro ringrazio per l attenzione e saluto Marisa Melis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.