FESTIVAL ECHI LONTANI, IL 26 MARZO, SECONDO APPUNTAMENTO: ARRIVA LA COMPAGNIA TRANSALPINA

Andreas Boehlen by Feilx Groteloh

di SABRINA ZEDDA

Sabato 26 marzo a Cagliari il festival Echi lontani prosegue con il secondo appuntamento, dedicato stavolta a Georg Philipp Telemann.

Protagonista della serata, che comincerà alle 20,30 nella chiesa di Santa Maria del Monte, sarà la Compagnia Transalpina, formazione composta da musicisti in arrivo dall’Austria, dalla Germania e dalla Polonia, che si esibirà nel concerto “Eine gewisse Hitze und Lebhaftigkeit… – Con calore e vivacità”.

Georg Philipp Telemann fu probabilmente, insieme a Georg Friedrich Händel, uno dei compositori tedeschi più celebrati e di successo di tutta la prima parte del Settecento. La sua straordinaria capacità imprenditoriale nel pubblicare e vendere le proprie opere fu pari solamente alla sua fantasia nel comporre in stili e per le occasioni più differenti. Nel concerto della Compagnia transalpina di Andreas Böhlen questa fantasia si manifesta in una moltitudine di stili, strumentazioni e bizzarrie differenti, proponendo proprio quell’aspetto eclettico e geniale del maestro di Magdeburgo in maniera vivace e divertente.

Biglietti: intero 7 euro, ridotto (diversamente abili, studenti, under 14 e over 65) 5 euro.

Per assistere è consigliato prenotare chiamando al numero 347 4384788 o scrivendo a biglietteria@echilontani.org.

Informazioni: www.echilontani.org; Fb: Echi lontani- Cagliari; Instagram: Echi lontani.

Echi lontani è realizzato con il contributo di: Regione autonoma della Sardegna, Comune di Cagliari, Fondazione di Sardegna.

In collaborazione con: Fondazione di ricerca “Giuseppe Siotto”, Ordine dei cavalieri di Malta.

Con il patrocinio della Città metropolitana di Cagliari e del Conservatorio “G. P. da Palestrina”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.