IL VIRUS NON FA SCONTI. DI NUOVO UN INVERNO DEL NOSTRO SCONTENTO

di PAOLO PULINA

Se ne sta per andare anche quest’anno           

e con lui – prendiamo atto – se ne vanno      

pure le speranze espresse dodici mesi fa         

di essere nel 2021 della pandemia al di là.

Con le sue letali varianti il virus maledetto 

costringe a utilizzare un classico alfabeto   

e questo fatto, in lettere aspre e secche,         

dice che Covid sparirà alle calende greche!

Le fila della storia di nuovo attorcigliatesi,

pur essendo vaccinati, siamo in tensione  

e non serriamo le file perché la liberazione

dal virus non è tra i risultati da noi attesi.

In un breve file racchiudiamo la verità:

facciamo pure gli auguri di Buone Feste

ma un concetto fissiamo dentro le nostre teste:

come sarà il 2022 lo vedremo mentre si farà!

Una speranza segreta, in un angolo nel cuore,

rimane: che, grazie ai vaccini, il virus muore!

3 pensieri riguardo “IL VIRUS NON FA SCONTI. DI NUOVO UN INVERNO DEL NOSTRO SCONTENTO”

  1. Sì, resta la speranza offerta dalla scienza, mai disgiunta dalla fede che ci dice i motivi per cui l’uomo è al mondo. Quel valore di senso che anima il nostro intelletto e fa breccia nel cuore….con l’augurio di una Buona Vita a tutti per l’anno che sta arrivando

  2. i complimenti a TOTTUS IN PARI per i traguardi raggiunti. E mi associo per i ringraziamenti per ciò che fa per l’emigrazione sarda in Italia e nel mondo con il lavoro di comunicazione aggiornata in tempo reale…

  3. Che il 2022 sia ricco di serenità, salute, successo, prosperità lavoro, affetti. Un forte abbraccio e congratulazioni per l’insostituibile attività che TOTTUS IN PARI svolge con dedizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *