LA MOSTRA PERSONALE DI CLAUDIA PIRAS A LOLLOVE PER IL “FESTIVAL LETTERARIO DELEDDIANO” DAL 16 AL 18 LUGLIO A CURA DI ‘MANCASPAZIO’

Layout 1

evento segnalato da CHIARA MANCA

Festival Letterario Deleddiano

Lente e inconsapevoli evoluzioni  

Claudia Piras

 Domo Ermosa, Lollove 

A cura di MANCASPAZIO
 

 
Dal 16 al 18 Luglio, nel borgo di Lollove, durante il Festival Letterario Deleddiano, verrà presentata la mostra personale di Claudia Piras “Lente e inconsapevoli evoluzioni” a cura di MANCASPAZIO.
 
La mostra dell’artista dorgalese, Claudia Piras, dedicata alla figura di Grazia Deledda e alla novella “Il dono di Natale” sarà allestita nella Domo Ermosa: una casetta nel cuore del paese in cui la scrittrice Premio Nobel ambienta il romanzo “La madre” e che farà da cornice all’esposizione.  
Le opere esposte, sono le tavole originali, dipinte ad acquerello, con cui è stata illustrata la pubblicazione, edita da Imago Edizioni nel 2020.  
“Lente e inconsapevoli evoluzioni” sarà visitabile durante tutta la durata del Festival Letterario Deleddiano e sarà presentata al pubblico, alla presenza dell’artista, domenica 18 Luglio alle 16.  
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *