I VINCITORI DELLA XIV EDIZIONE DEL PREMIO LETTERARIO OSILO: ELVIRA SERRA NELLA NARRATIVA E SANDRO RUJU NELLA SAGGISTICA

Elvira Serra e Sandro Ruju

di GIOVANNA ELIES

Il Premio Letterario Osilo XIV Edizione, intitolata a Giovanni Zirolia Professionista del Diritto, si avvia verso la manifestazione finale.

Dopo un lungo percorso di lettura e valutazione, la Giuria ha dapprima selezionato i testi finalisti, successivamente tra i finalisti ha scelto i vincitori.

Per la sez. Narrativa sono stati visionati 40 testi; per la sez. Saggistica 25 testi; per la sez. Poesia edita 10 testi; per la sez. Poesia inedita 35 poesie.

Per la sez. Narrativa la Giuria ha selezionato: “La voce del Leccio” di Oppes, “Il campo dei girasoli” di Marroni, “Le stelle di Capo Gelsomino” di Serra, “La grammatica di Febres” di Migheli, “Sa olta de su rondò” di Murineddu, “Il visitatore” di Lecis, “Racconti di terra e laguna” di Cossu.

Per la sez. Saggistica, la Giuria ha mandato in finale: “Sardegna 68” di Gelsomino, “La mappa dei libri perduti” di Muller, “Dall’Enel alla Carbonsulcis” di Paino, “Il campo degli asfodeli” di Mannoni, “La Nuova al tempo di Rovelli” di Ruju, “Eppure mi diverto” di Pittau, “Io che non vedevo quella luna” di Isabella Mastino.

Per la sez. Poesia edita, la Giuria ha selezionato per la finale: “Sullo stesso tuo ramo” di Lubinu, “Breviario per notturni campestri di Fois”, “Alberi di parole” di Ticca.

Premiati

Sez. Narrativa

Il libro dell’anno a: “Le stelle di Capo Gelsomino” di Elvira Serra, Ed. Solferino;

Menzione d’onore a: “Il campo dei girasoli” di Antonietta Ivana Marroni, EDES;

Menzione d’onore a: “Racconti di terra e laguna” di Nando Cossu, Ed. Delfino. 

Sez. Saggistica

Il libro dell’anno a: “La nuova al tempo di Rovelli” di Sandro Ruju, EDES;

Menzione d’onore a: “Eppure mi diverto” di Massimo Pittau, EDES;

Sez. Poesia Edita, Premio speciale Giuria a “Breviario per notturni campestri” di Massimiliano Fois, Ed Nemapress;

Menzione d’onore a: “Alberi di parole” di Salvina Ticca, Stampacolor;

Premio Speciale Antonio Gramsci a: “Il campo degli asfodeli” di Franco Mannoni, Ed. Arkadia; “Dall’Enel alla Carbonsulcis” di Carlo Paino, Ed Delfino;

Premio Speciale Enzo Espa a: “Io che non vedevo quella luna” di Isabella Mastino, Alfa Editrice.

Premio Pinuccio Solinas alle poesie inedite:

– “Sardigna” di Zineb Ibnorida

– “Lu stazzu sminticatu” di Angelo Contini.

Premio Salotto Letterario a “su recramadore” Matteo Pischedda di Bono, giovane che ha intrapreso con successo l’attività di cucito e ricamo della tradizione.

La manifestazione finale si terrà il 18 aprile, a cominciare dal primo pomeriggio, presso la sala ex Mercato di piazza Parrocchia.

3 risposte a “I VINCITORI DELLA XIV EDIZIONE DEL PREMIO LETTERARIO OSILO: ELVIRA SERRA NELLA NARRATIVA E SANDRO RUJU NELLA SAGGISTICA”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *