IL CONCORSO LETTERARIO “PREMIO LAGUNA 2019” DI ELMAS: 26 ANNI, MA NON LI DIMOSTRA!

di BRUNELLA ANGIUS

Presso il Centro Polifunzionale della via Goldoni di Elmas, si è svolta la serata conclusiva della 26esima edizione del Concorso Letterario “Premio Laguna”.

Un concorso che, nonostante il trascorrere del tempo, è sempre seguitissimo e altamente coinvolgente. Di anno in anno, le tematiche proposte riscuotono consensi unanimi, sia da parte dei giovani che degli adulti.

Il “Premio Laguna” è organizzato dalle signore della Consulta delle Donne di Elmas che, come ha evidenziato il Sindaco Sig. Antonio Ena, oltre al Concorso letterario, si adoperano per promuovere tante iniziative e progetti, sociali e culturali, per la valorizzazione delle risorse umane e del territorio.

La tematica proposta quest’anno: “Ogni giorno c’è qualcosa di nuovo da imparare”, è stata ripresa con efficacia e aderenza alla realtà, dallo scenografo Salvatore Campus.

La Giuria, che dopo un’attenta lettura dei lavori pervenuti (rigorosamente anonimi!) ha assegnato i premi, era presieduta dalla Dott.ssa Marina Cozzolino e composta da Brunella Angius, Mirella De Cortes, Carlo Onnis e Anna Tinti.

La Dott.ssa Cozzolino ha sottolineato la difficoltà dei giurati nel dover scegliere le opere vincitrici, visto l’ottimo livello dei lavori pervenuti.

Il “Premio Laguna” è un concorso letterario aperto a tutti, adulti e ragazzi dell’Istituto Comprensivo “Mons. Saba”.

La manifestazione rivolta ai giovani, e intitolata al mai dimenticato Sindaco Giovanni Ruggeri, scomparso nel 1997, si è svolta al termine dello scorso anno scolastico. In tale occasione sono stati premiati, per la Scuola Primaria:

SEZIONE POESIA SCUOLA PRIMARIA

– Bianca Esposito, che ha ricevuto il 1° PREMIO con la poesia “Ogni giorno c’è qualcosa di nuovo da imparare”.

– Riccardo Scannella, che ha meritato il 2° Premio con la poesia “Io lo so”.

SEZIONE PROSA SCUOLA PRIMARIA

– Nicoletta Onnis, vincitrice del 1° PREMIO con il testo “Il desiderio di imparare”.

– Arianna Sucato ha conquistato invece il 2° PREMIO con “Ogni giorno c’è qualcosa di nuovo”.

I ragazzi premiati per la Scuola Secondaria di 1° grado, sono stati:

SEZIONE POESIA SCUOLA SECONDARIA 1° GRADO

– Giorgia Locci, che ha vinto il 1° PREMIO con la poesia “Mamma”.

– Adelaide Russo, alla quale è andato il 2° PREMIO per la poesia “E ho imparato”.

SEZIONE PROSA SCUOLA SECONDARIA 1° GRADO

– Francesca Medda, vincitrice del 1° PREMIO con il racconto “L’inizio di una vita”.

– Claudia Sucato, che ha meritato il 2° PREMIO con il testo “Ogni giorno una cosa in più”.

Nella serata dedicata alla premiazione degli adulti, sono stati letti anche i brani vincenti dei giovani poeti e scrittori, interpretati dai bravissimi attori Isella Orchis (un graditissimo ritorno) e Fausto Siddi.

La manifestazione dell’8 dicembre, è stata presentata e condotta con spigliatezza e garbo, dal Prof. Emanuele Garau, apprezzatissimo scrittore, grande conoscitore della cultura popolare, etnomusicologo, esperto e interprete del canto della tradizione sarda.

Il Coro della cittadina di Elmas, “Schola cantorum”, diretto dal Maestro Orlando Pittau, ha allietato la serata con diversi brani di grande intensità emotiva:” S’aneddu”, “Su bole e s’Astore” , “Deus ti salvet Maria”, “Naschid’est”, “Notte de chelu”, ricevendo applausi di consenso dal folto pubblico presente.

La Prof.ssa Annalisa Flaviani, Preside dell’Istituto Comprensivo “Mons. Saba” dal 2007, fino al settembre 2019, ha ricordato la grande importanza che il concorso ha avuto nella formazione e crescita dei giovani, promuovendo, incentivando ed esaltando la cultura letteraria. Nell’arco di 12 anni, si è avuto un impressionante incremento, in termini di partecipazione dei ragazzi, che hanno mostrato di aderire volentieri all’iniziativa proposta, presentando lavori molto validi e interessanti.

La Dott.ssa Rossana Montisci, attuale Preside del “Mons. Saba”, si è complimentata per il lavoro finora svolto e ha assicurato continuità nel sostenere e promuovere la partecipazione dei ragazzi al “Premio Laguna”.

Finalmente, anche per gli adulti partecipanti al concorso, è arrivato il momento in cui vengono letti i nomi delle opere vincenti!

Sono state assegnate le Menzioni Speciali, Sezione Poesia a:

– Maria Gabriella Tanchis per la poesia “Ai piedi dell’amore”.

– Alessandra Nateri Sangiovanni per la poesia “Capelli bianchi”.

– Marinella Sestu per la poesia “È parte di lei”.

Le Menzioni Speciali, Sezione Prosa, sono state attribuite a:

– Luca Fiscariello, autore del racconto “Io e mia nonna”.

– Malagoli Maria Cristina, autrice del testo “Lo schiaffo”.

Il 1° PREMIO per la Poesia è andato a Eleonora Capomastro, per la poesia “Crisalidi (imparare a fluire)”.

– Il 2° PREMIO POESIA è stato vinto da Giuseppe Tirotto che ha composto la poesia “Lezioni di vita”.

– Il 1° PREMIO per la PROSA è stato conquistato da Michela Deidda, grazie al racconto “Di nuovo qualcosa”.

– IL 2° PREMIO PROSA è stato attribuito a Maria Cordone, autrice del racconto “Il tempo di migrare”.

Tuti i brani premiati sono stati letti dagli attori Isella Orchis e Fausto Siddi che, successivamente, in chiusura, ci hanno deliziato con una “performance” davvero esilarante!

La Presidente della Consulta delle Donne di Elmas, Sig.ra Carla Tuveri, ha ringraziato i presenti e tutti coloro che hanno contribuito alla serata finale della manifestazione. Ha ricordato che è in progetto la pubblicazione della quarta antologia, che raccoglierà le opere vincitrici e menzioni, dalla ventesima alla venticinquesima edizione. Ha inoltre evidenziato quante e molteplici siano le attività di cui è promotrice la Consulta: corsi di ginnastica, pittura, cucina, presentazione libri, mercatino di beneficenza, …

L’appuntamento è per l’anno che verrà!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *