WINE & BLUES: IL 24 NOVEMBRE A COMO CON L’ORGANIZZAZIONE DEI CIRCOLI “SARDEGNA” E “AMSICORA” DI LECCO

di LUCA RUIU

Presso L’Officina della Musica – Via Giulini 14B, COMO

Organizzazione: Circolo Culturale “Sardegna” di Como e Circolo “Amsicora” di Lecco

Patrocinio: Assessorato del Lavoro della Regione Autonoma della Sardegna, F.A.S.I. (Federazione delle Associazioni Sarde in Italia)

EVENTO A NUMERO CHIUSO LIMITATO A 50 PERSONE E CHE PREVEDE UNA QUOTA DI PARTECIPAZIONE DI € 5,00. COMUNICA LA TUA ADESIONE CONTATTANDOCI TELEFONICAMENTE (370-1351305 anche con WhatsApp) O VIA EMAIL (circolosardegna.como@tiscali.it)

A tutti i partecipanti in REGALO il calice da degustazione della Cantina di Mogoro

Una serata dedicata alla promozione culturale ed enogastronomica della Sardegna con un esclusivo percorso sensoriale che condurrà tutti i presenti alla scoperta dei vini della Cantina di Mogoro sapientemente abbinati a prodotti sardi di eccellenza, il tutto immerso nella suadente atmosfera blues country del gruppo sardo Horoène.

Verranno degustati quattro vini, lo spumante ROSE’ BRUT, il VIGNARUJA, (un cannonau della linea “La Terra”), il CAVALIERE SARDO (un bovale della linea “L’Anima”) e il T’AMO CUVEE (vino bianco della linea “La Terra” ottenuto da un mix di uve di 4 differenti vitigni quali il Vermentino, il Semidano, il Nuragus e il Moscato) serviti con creme spalmabili e sott’oli di Sa Marigosa, differenti formaggi del caseificio Zanda, i salumi del salumificio Su Sartizzu, alcuni prodotti del PANIERE DI SARDEGNA quali la bottarga della Blue Marlin, il riso venere di iFERRARI e l’olio evo di GARIGA e molto altro ancora.

Gianluigi Minnai della Cantina di Mogoro e Mario Mele di Sa Marigosa accompagneranno i presenti alla scoperta dei vari prodotti e delle aziende rappresentate.

Il gruppo blues country Horoène
Un trio di recente formazione composto da Ivan Monni e Monica Secci, due artisti sentimentalmente legati nella vita e che condividono la passione per la musica, la storia e i racconti sardi, e dal percussionista Cicalò Giovanni Domenico.
Nel loro primo album, Le orecchie del re, si ritrovano sapientemente intrecciate tra loro tutte queste passioni e in un mix di blues, country, rock e musica sarda vengono musicate e raccontate leggende e storie vere della Sardegna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *