FRANCESCA NIEDDA IN LIZZA AL “GLOBO D’ORO” 2019: È LA PRIMA SARDA AD ENTRARE NELLA TERNA DELLE MIGLIORI ATTRICI DELL’ANNO

ph: Francesca Niedda
di BRUNO CULEDDU

Per la prima volta un’attrice sarda è in nomination per il Globo D’Oro. La sassarese Francesca Niedda è stata infatti inserita nella terna delle finaliste come miglior attrice dell’anno per la sua interpretazione in “Ovunque proteggimi” di Bonifacio Angius insieme ad artiste del calibro di Jasmine Trinca e Anna Foglietta.

Il Globo D’Oro è considerato, insieme ai David di Donatello e ai Nastri d’Argento, uno dei premi più antichi e prestigiosi del cinema italiano. Lo assegna l’Associazione della Stampa Estera in Italia da 59 anni a questa parte.

La nomination gratifica ulteriormente lo straordinario lavoro di regia che ha valso a Bonifacio Angius una valanga di premi. “Ovunque proteggimi” è candidato ai Nastri d’Argento per il Miglior soggetto e concorre per il Ciak d’Oro in ben quattro categorie: miglior film, migliore regista, migliore attore e migliore attrice. A questa pioggia di riconoscimenti dobbiamo aggiungere il premio come miglior attore conferito ad Alessandro Gazale, interprete maschile del film, al Bari International Film Festival.

Francesca Niedda, che nella vita è moglie di Bonifacio Angius, interpreta con intensità e passione una giovane donna fragile che, dopo aver perso la custodia del figlio Antonio (Antonio Angius) a causa di evidenti problemi psichiatrici, sogna di fuggire con Alessandro (Alessandro Gazale) in Spagna per cominciare insieme una nuova esistenza. La cerimonia di assegnazione del Globo d’Oro avrà luogo il 19 giugno 2019  durante la serata di gala che si svolgerà nella splendida cornice dei giardini di Villa Wolkonsky, la residenza ufficiale dell’ambasciatore britannico in Italia. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *