“UNGHIE E CRISI”, L’11 MAGGIO A SERDIANA LO SPETTACOLO CON MARTA PROIETTI ORZELLA E DANIELA PULISCI

ph: Marta Proietti Orzella
di MARCELLO ATZENI

“ Unghie& crisi”, questo il titolo dello spettacolo che sabato 11 maggio, alle 21, vedrà in scena  sul palco dello Spazio Multifunzionale di Serdiana, in via Eleonora D’ Arborea , Marta Proietti Orzella e Daniela Pulisci ( Madama Dorè).  Il testo è stato scritto da Ilaria Nina Zedda, dopo un’accurata ricerca sul campo. La Zedda ha battuto l’hinterland di Cagliari ed è entrata in contatto con le estetiste. Giovani donne che lavorano  non in uno studio, ma  in casa propria, per far quadrare il bilancio familiare. Si tratta di lavoratrici in nero. La protagonista, Sonia, è una giovane  mamma e non ha un compagno. Estetista per necessità, dunque improvvisata.Tra una ricostruzione e una passata di smalto, si improvvisa anche psicologa. Con le sue battute, con il suo umorismo, colora le vite di donne che stanno affrontando un difficile percorso. Sonia, in breve diventa non solo colei che ricostruisce la parte terminale della dita, ma anche e soprattuttoun’amica , la quale con parole sapienti, lenisce le ferite di molte donne.

Il testo nel 2009 ha vinto il primo premio nel concorso “ Donne e lavoro, Donne a lavoro”, organizzato dalla Provincia di Cagliari e dall’ Associazione culturale “ L’eccezione”.

La stessa Zedda cura drammaturgia e la regia per uno  spettacolo di genere e video mapping.

In scena, come detto, Marta Proietti Orzella e Daniela Pulisci.

Marco Quondamatteo, light design e video mapping.

Nafouel Soussi, tecnico audio.

L’evento  è organizzato dall’Assessorato alla cultura  del Comune di Serdiana e dalla compagnia “ L’ Aquilone di Viviana”.

Ingresso libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *