LE ASSOCIAZIONI “GRAZIA DELEDDA”, “LUCANI A PISA” ED “ESPERIA” DONANO IL RICAVATO DEL PRANZO DI BENEFICENZA ALLA CLINICA PEDIATRICA DI PISA

Le associazioni “Grazia Deledda”, “Lucani a Pisa” ed “Esperia”, promotrici del pranzo di beneficenza che si è svolto lo scorso marzo, hanno effettuato un bonifico di 1000 euro alla Onlus APP – Amici della Pediatria di Pisa, per l’acquisto di un software per il monitoraggio dell’elettroencefalogramma (EEG) pediatrico. All’incontro per la consegna del ricavato erano presenti il Prof. Diego Peroni, Direttore dell’U.O. di Pediatria dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana, la Dott.ssa Alice Bonuccelli, la caposala Dott.ssa Laura Bonacchi e l’infermiera Federica Gori, oltre agli organizzatori dell’evento benefico, Francesco Lochiatto, presidente dell’associazione “Esperia”, Michele Molino, presidente dell’associazione dei Lucani a Pisa e Giancarlo Cherchi, segretario dell’associazione “Grazia Deledda”.

“Siamo particolarmente felici perché questa iniziativa, con grande generosità dei presenti, è riuscita nella sua semplicità. Ringraziamo ancora una volta tutti coloro che hanno voluto partecipare e sostenere questa raccolta fondi. Le comunità sarda, lucana e calabrese, presenti sul territorio pisano, con la collaborazione del circolo Arci Pisanova e del suo presidente, Luigi Branchitta, si sono dimostrate ancora una volta solidali e collaborative. ll nostro augurio è quello di guardare al futuro con entusiasmo e positività, per il sorriso di ogni bambino, in quelle stanze dell’ospedale Santa Chiara di Pisa, dove gli operatori sanitari lavorano quotidianamente con entusiasmo, amore, speranza e determinazione. Tutti insieme continueremo a sostenere questo percorso di solidarietà verso i bambini e le loro famiglie.” Hanno dichiarato gli organizzatori.

di GIOVANNI DEIAS

Una risposta a “LE ASSOCIAZIONI “GRAZIA DELEDDA”, “LUCANI A PISA” ED “ESPERIA” DONANO IL RICAVATO DEL PRANZO DI BENEFICENZA ALLA CLINICA PEDIATRICA DI PISA”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *