IL QUARTO LIBRO DIDATTICO PUBBLICATO DA MONICA TRONCI “GLI AMICI DELLA GIRAFFA – UN VIAGGIO INTORNO AL MONDO”

Monica Tronci con le sue quattro pubblicazioni
di ALESSANDRA ATZORI

Ed eccoci finalmente al quarto libro di Monica Tronci, “Gli amici della giraffa- un viaggio intorno al mondo”. Anche questo come gli altri è stato auto-prodotto dall’autrice (Uno dei quattro è stato pubblicato dall’ editrice S’alvure).

Il testo, che io considero un vero e proprio strumento didattico, è basato esclusivamente sui lavori che l’autrice realizza in plastilina. 

Monica, con una sua tecnica personale, realizza con questo materiale malleabile gli animali più comuni dei cinque continenti, correlati da filastrocche (sempre composte dall’artista), che in poche parole descrivono le caratteristiche dell’animale e la sua collocazione geografica. Le filastrocche inoltre sono tradotte in inglese e rielaborate in lingua sarda.  Nelle pagine interne ci sono anche delle curiosità.

Uno strumento straordinario rivolto agli scolari della prima infanzia ma anche agli insegnanti. Credo che le scuole dovrebbero adottarlo come testo scolastico.

Tutti noi da bambini abbiamo giocato con la plastilina, ma spesso in maniera superficiale. Dopo grossolani lavoretti, la nostra plastilina finiva in un unico malloppo incolore senza alcuna possibilità di essere riutilizzata. 

Monica nei suoi laboratori (che potrete richiedere scrivendo a monica.tronci@gmail.com) insegna ad utilizzarla bene, sfruttandola in modo che l’oggetto realizzato non si distrugga ma viva nel tempo. Un bellissimo passatempo per i bambini che oggi sono sempre più assorbiti dai giochi multimediali già confezionati, perdendo quindi la voglia di stimolare la fantasia e soprattutto di socializzare.

Il libro è realizzato anche col contributo della sorella gemella Valeria, che la segue nei suoi laboratori. Le foto che trovate nel libro sembrano tridimensionali grazie ai piccoli set cinematografici allestiti. In questo modo si identificano meglio le ambientazioni di appartenenza degli animali stessi.  

In questo ultimo libro anche io ho dato un piccolo contributo, scrivendo una semplice melodia utilizzabile e adattabile per cantare le varie filastrocche.

Ogni pagina è un gioiello per la bellezza e la varietà dei colori, ma due in particolare sono le mie preferite: le giraffe con i fenicotteri che volano nel cielo azzurro e le  scimmiette nella foresta, tutto rigorosamente in plastilina. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *