ECCO LE PRIME DATE DI “OVUNQUE PROTEGGIMI” CON IL REGISTA BONIFACIO ANGIUS PRESENTE IN SALA

di BRUNO CULEDDU

Inizia lunedì 26 novembre l’avventura distributiva di “Ovunque proteggimi” di Bonifacio Angius.

Il film sarà presentato in prima mondiale al “Torino Film Festival” presso il cinema Massimo di via Verdi 18 (ore 17.00). Sarà presente il regista con tutto il cast.

La distribuzione è assicurata dalla Ascent Film, una società di produzione cinematografica indipendente nata per sostenere le future generazioni di cineasti indipendenti. Un’opera meritoria, questa, che si propone di superare i limiti dettati del panorama distributivo italiano e di permettere la visione di film diversi da quelli imposti dall’imperante mercato commerciale.

Bonifacio Angius  è uno dei migliori giovani registi in circolazione e merita senza dubbio di essere sostenuto. Per la diffusione e il successo del suo secondo lungometraggio si punta soprattutto sul passaparola e sul ruolo che i circoli dei sardi in Italia possono recitare per promuoverne la visione nelle proprie città.

Dopo la prima di Torino, Bonifacio farà rientro a Sassari per presenziare all’anteprima sarda prevista con la doppia proiezione (20.00 e 22.30) in programma il 27 novembre al Cityplex Moderno di viale Umberto.

Giovedì 29 novembre il regista sarà invece a Roma al Cinema Farnese, Piazza Campo de’ Fiori, 56: l’appuntamento con i sardi della Capitale è fissato per le ore 21.30. Il giorno dopo Bonifacio correrà al cinema Beltrade, via Oxilia 10  di Milano: la proiezione del 30 novembre è fissata alle ore 21.00. Il Tour prosegue sabato 1 dicembre a Bologna (cinema Orione, via Cimabue 14 ) e domenica 2 dicembre ad Ancona, Cinema Azzurro via Tagliamento 35, ore 21.00 (ove sarà il  film di apertura – evento speciale fuori concorsonell’ambito del Corto Dorico Film Fest).

“Ovunque proteggimi” è una storia piena di vita, di calore, di amore, in cui la voglia di rinascere dei protagonisti Alessandro e Francesca fa a pugni con un mondo che non gli appartiene.

Non vediamo l’ora di vederlo nei cinema delle nostre città.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *