BRIGATA SASSARI E LE DONNE MIGRANTI DI IERI E DI OGGI: GLI EVENTI TRA IL 10 E IL 12 NOVEMBRE A PARMA CON IL CIRCOLO “GRAZIA DELEDDA”

eventi segnalati da ELEONORA PUGGIONI

Il Circolo “Grazia Deledda” ha il piacere di invitarVi agli eventi in programma per le giornate del 10 novembre 2018 e 12 novembre 2018.

 

Sabato 10 novembre Ore 18

Presso Convitto Nazionale Maria Luigia, Borgo Lalatta 14, Parma

Brigata Sassari: la Leggendaria Novembre 1915- Novembre 2018

Con la partecipazione di

ROBERTO SPOCCI (Segretario del Comitato di Parma dell’Istituto per la storia del Risorgimento)

ENRICO PINO (Generale già Comandante della Brigata Sassari)

CON L’ESIBIZIONE DE IL CORO MASCHILE DI PARMA “STORIE DAI MONTI”, DIRETTO DAL MAESTRO G. GIACOMONI

Per celebrare la fine della Grande Guerra e ricordare il valore e il grande contributo della Brigata Sassari. A fine serata si offrirà Su Cumbidu (rinfresco).

 

12 novembre 2018

Ore 11.30-13.30 presso Aula C-Plesso Via del Prato, Polo didattico

Ore 14.30-17.30 Aula F- Plesso Via del Prato, Polo didattico

Donne Migranti di Ieri e di Oggi

Due incontri con Giacomo Mameli (giornalista, scrittore, direttore artistico del festival letterario “Settesere, Settepiazze, Settelibri” di Perdasdefogu)

Università di Parma, Corso di Antropologia Culturale con la Prof.ssa Martina Giuffré

L’autore si sofferma sulla tecnica di scrittura nel passaggio della narrazione orale tenendo conto (nel libro, Le ragazze sono partitedella bassa istruzione delle serve- domestiche, mentre nel libro Come figlie, anzi, a raccontare sono badanti laureate o con alti livelli di istruzione.

Emergeranno due mondi sociali differenti: dopoguerra in Sardegna e anni 2000-2017, col tema delle migrazioni come collante tra i due mondi.

 

 

12 novembre 2018 Ore 18

presso Libreria Diari di Bordo, Borgo Santa Brigida, 9

Narrazione e testimonianze di guerra

 L’autore Giacomo Mameli trasmetterà al pubblico, attraverso i suoi libri Il forno e la sirena (due parole che hanno marcato l’apocalisse del Novecento raccontata da due testimoni viventi. Il forno è quello nei campi di concentramento in Germania, in Polonia, in Italia dove morivano ebrei e zingari, omosessuali e soldati) e La ghianda è una ciliegia, le testimonianze di guerra di coloro che hanno vissuto con i propri occhi l’orrore di quegli anni.

Dialogherà con Andrea Cabassi (psicologo e scrittore).

 

Eventi patrocinati da Regione Autonoma della Sardegna, FASI,

in collaborazione con Asso Arma Parma e Associazione Nazionale Carabienieri- Sez. Parma, Libreria Diari di Bordo e Associazione Amici del Maria Luigia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *