LA SQUADRA DEL CIRCOLO “QUATTRO MORI” DI LIVORNO DEL CALCIO A 5: SANDALIA CALCIO PROMOSSA IN SERIE C


di Antonio Deias

Diventare una squadra, giocare da squadra, vincere da squadra. È tutto qui l’anno della Sandalia, la formazione che porta i colori e lo stemma dell’Associazione Sarda “Quattro Mori” di Livorno che giovedì 11 maggio presso il campo 2 delle 5 querce, con la vittoria in gara dei playoff, ha conquistato la meritata promozione in serie C.

I ragazzi del coach Claudio Bottici e dello staff tecnico composto da Lugi Pani Agostino Pisanu Sergio Carretta Antonimaria Solinas sono ripartiti per costruire la loro rivincita, arrivata un anno dopo.

Tanto lavoro per aggiustare tecnica e tattica, un’evidente crescita da parte dei singoli giocatori, un girone di ritorno dominato e il terzo posto in campionato conquistato con due giornate di anticipo. Quindi la resa dei conti, che si è aperta però con una sconfitta infuocata dal pubblico e da un arbitraggio discutibile, con tanti cartellini per i ragazzi della Sandalia. Ma a quel punto, con le spalle al muro e il sogno vicino a spezzarsi, è arrivata la reazione da squadra vera. Grande prestazione in gara, la consapevolezza di essere più forti di tutto e tutti.

Dopo è stata solo festa, gioia e orgoglio, come quello del coach Claudio Bottici:” Abbiamo giocato questi playoff da grande squadra, dopo aver perso gara 1 in un campo davvero difficile – ha spiegato l’allenatore, che ha guidato il gruppo con il secondo Luigi Pani. “Bravi noi a crederci sempre e a vincere.” Una vittoria e un obiettivo centrati al termine di una stagione in crescendo, con sole tre sconfitte nel 2017 su 25 partite disputate. “Una stagione davvero esaltante – ha confermato Bottici – Ho avuto la fortuna e il piacere di lavorare con un gruppo di ragazzi davvero fantastici. Bellissime persone e grandi atleti. Abbiamo lavorato tanto e chi semina raccoglie”. Poi i ringraziamenti, sentiti e non formali, a chi ha dato un prezioso contributo al progetto vincente: “Ringrazio tutti, Il Presidente Antonio Deias e l’Associazione Culturale Sarda “Quattro Mori” di Livorno che mi hanno permesso di raggiungere questo traguardo, ringrazio i ragazzi per avermi seguito dal primo all’ultimo giorno. La soddisfazione più grande è aver visto un gruppo crescere e migliorarsi, per poi diventare anche un gruppo vincente”. 

2 risposte a “LA SQUADRA DEL CIRCOLO “QUATTRO MORI” DI LIVORNO DEL CALCIO A 5: SANDALIA CALCIO PROMOSSA IN SERIE C”

  1. Oggi per i parenti di Antonio Maria Solinas è davvero un giorno triste.
    Ci lascia una persona davvero speciale che tanto amava la sua terra, che lodava con le sue poesie e preghiere.
    É impossibile non riconoscere però quanto era legato alla terra di Toscana, che in tutti questi anni di lavoro gli ha donato una bellissima famiglia, e sicuramente ha accresciuto la stima per la sua terra natia.
    Oggi partiremo per Livorno per ringraziare il buon Dio che ci ha permesso di conoscerlo, amarlo per quello è stato… Grazie Padri!!!chi Deus ti giutas in Chelu…. figliozzu tou… Massimiliano!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *