IL SARDO CESARE BARABINO TRIONFA NELLA CLASSE “LASER” DI VELA: A MURCIA IN SPAGNA, SI LAUREA CAMPIONE D’EUROPA UNDER 16

ph: Cesare Barabino

Cesare Barabino trionfa a Murcia, in Spagna, dove ha conquistato il titolo continentale della Classe Laser “4.7”, la deriva riservata ai giovanissimi. Una prestazione superlativa, quella del velista dello Yacht Club Olbia, che ha chiuso la competizione europea al tredicesimo posto in assoluto, assicurandosi così il titolo Under 16. Un risultato prestigioso, ottenuto bordo su bordo, al termine di una prestazione costante che, alla fine ha premiato Barabino, che non aveva avuto problemi ad approdare alla flotta gold, la regata valida per il titolo assoluto. «Sono soddisfatto per come è andato il campionato – ha detto il timoniere gallurese –, penso di avere interpretato al meglio le regate, anche se nell’ultima giornata della manifestazione non sono andato bene perché ho faticato in partenza. Ho perso diverse posizioni in assoluto, passando dal settimo al tredicesimo posto. Ma, quello che contava di più per me era aggiudicarmi il campionato Under 16». Cesare Barabino non era solo in Spagna, dove al campionato europeo hanno partecipato altri due velisti galluresi: Andrea Crisi e Matteo Paulon, entrambi portacolori dello Yacht Club Cannigione e, nonostante la giovanissima età, con una discreta esperienza in campo internazionale. Il primo si è classificato in quindicesima posizione della flotta gold, un buon risultato che tuttavia poteva essere migliore se Andrea Crisi non avesse sofferto più del previsto il vento sostenuto. Non è riuscito a qualificarsi nella flotta gold invece Matteo Paulon, che ha chiuso al dodicesimo posto nella silver.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *