IL MAESTRO LUCIANO FELE AL PLENER, INTERNAZIONALE DI PITTURA DI PERNIK: IN BULGARIA, CON IL SOSTEGNO DELL’ASSOCIAZIONE “SARDICA” DI SOFIA


di Carlo Manca

Il 10 ottobre si  è concluso il plener internazionale di pittura di Pernik, al quale ha partecipato per l’Italia e la Sardegna il pittore sardo Luciano Fele.

 L’artista sardo ha  creato due quadri uno con il tipico mamuthones bulgaro, detto kukero ed un altro con un minatore di pernik (citta con importanti miniere di carbone) ed un pastore sardo.

L’artista è stato molto apprezzato tanto che la mostra dello stesso attualmente esposta nel circolo sardo Sardica, in Bul. Evlogi Georgiev 113 a Sofia,  verrà poi esposta nella cittadina mineraria per altri 15 giorni, su esplicita richiesta dell’organizzazione del plener e del comune di Pernik.

 L’artista è stato anche intervistato da televisioni locali e nazionali ed ha incontrato tra gli altri l’ambasciatore d’Italia a Sofia Stefano Baldi, la direttrice dell’istituto italiano di cultura, dott.ssa Luigina Peddi,  il presidente della camera di commercio italo bulgara, Marco Montecchi, il presidente dell’A.I.T.E.F. Sardegna Tonino Casu, coorganizzatore dell’evento   e tutto il direttivo dell’associazione sociale e culturale sarda presieduta dal gen.  Gianfranco Vacca. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *