“SONETAULA” CON CAMILLA SORU E ANDREA CONGIA IL 10 AGOSTO A VILLACIDRO: “PAROLA E MUSICA” ALL’ANTICO LAVATOIO

Andrea Congia e Camilla Soru(foto di Dietrich Steinmetz)

evento segnalato da Silvia Cei

La Casa di Suoni e Racconti ospite della programmazione culturale dell’estate Villacidrese con uno spettacolo dedicato a Sonetàula di Giuseppe Fiori. Appuntamento per Mercoledì 10 Agosto 2016 alle ore 22:00. In scena Camilla Soru e Andrea Congia  

Prosegue la serie di appuntamenti estivi con la Letteratura Sarda della Casa di Suoni e Racconti. Mercoledì 10 Agosto 2016 alle ore 22:00 il suggestivo sfondo ottocentesco del Lavatoio di Villacidro (Piazza Lavatoio), sarà scenario del Reading musicale tratto da “Sonetàula” di Giuseppe Fiori. Lo spettacolo è parte del multiforme cartellone della Rassegna di Spettacolo Significante 2016 – BANDIDUS quest’anno dedicata alla tematica del Banditismo, all’orizzonte dei Segreti, della Separazione e del Nascosto nella Sardegna degli ultimi tre secoli. Il suddetto programma, allestito e organizzato dall’Associazione Culturale Tra Parola e Musica – Casa di Suoni e Racconti, in collaborazione con il Circolo dei Lettori Miele Amaro e l’Associazione Presidi del Libro, è inserito all’interno della programmazione culturale estiva posta in essere dall’Amministrazione Comunale di Villacidro. La voce dell’attrice Camilla Soru e le corde del chitarrista Andrea Congia condurranno il pubblico in una Sardegna sospesa a cavallo tra le due Guerre per raccontare una storia di Vendetta, la storia di un giovane uomo, Zuanne Malune, bandito, costretto alla solitudine a causa di un crimine mai commesso.

LETTERATURA SARDA IN TOUR – Progettare e promuovere l’Arte e la Cultura, privilegiando le forme espressive della Parola e della Musica, è l’obiettivo principale della Casa di Suoni e Racconti. Attraverso la forma dello Spettacolo dal vivo, l’Associazione dedica principalmente la propria proposta artistica alla Rassegna di Spettacolo Significante, ormai giunta alla sua nona edizione, diffondendo nei territori la Letteratura Sarda di ieri e di oggi tradotta in opere musico-teatrali.

LO SPETTACOLO

SONETÀULA di Giuseppe Fiori

Un Ragazzo Bandito

Una Lettura della Vendetta

Drammaturgia – Camilla Soru e Andrea Congia

Produzione – Casa di Suoni e Racconti

Camilla Soru – voce recitante

Andrea Congia – chitarra classica/synth

Scorrono immobili i giorni di una Terra aspra, mentre un inaspettato Progresso giunge quasi a sproposito. In uno scenario avverso, un Uomo è costretto al confino per un crimine non commesso e suo figlio cresce tra pendenti ingiustizie. Si alza repentino, dall’alone di un’etica antica, un vento di Furia e Riscatto. Tra Parola e Musica, la voce di Camilla Soru scandisce il racconto della Macchia e della Vendetta e le sei corde di Andrea Congia vibrano al tempo di ogni colpo sferrato. Una Storia di Solitudini.

Il Libro

Pubblicato nel 1962 dalla Casa Editrice Canesi e riproposto nel 2000, in una versione ridotta, dall’Editore Einaudi, Sonetàula è la storia di Zuanne Malune, strappato all’affetto del padre e cresciuto dal nonno Cicerone e dall’amico Giobatta. Dal furto di un capo di bestiame scaturisce una serie di eventi, dettati da un codice di regole non scritte, che segnano profondamente le sorti del protagonista. L’Opera, presentata nel 1960 al Premio Letterario Grazia Deledda di Nuoro, si aggiudica il secondo posto. Nel 2008 diviene film per la regia di Salvatore Mereu.

Giuseppe Fiori (Silanus 1923 – Roma 2003)

Giornalista, scrittore e politico italiano. Laureatosi in Giurisprudenza, Giuseppe Fiori intraprende la carriera giornalistica lavorando dapprima per l’Unione Sarda e poi passando alla sede Rai di Cagliari. Direttore di Paese Sera, copre la carica di Senatore della Sinistra Indipendente per ben tre legislature. Attento e vigile indagatore della società, oltre alle opere giornalistiche e di narrativa, si dedica al filone delle biografie politiche in cui riesce a cogliere gli aspetti più caratterizzanti dei protagonisti presi in esame: tra questi, si ricordano Gramsci, Lussu e Berlinguer.

GLI ARTISTI

Associazione Culturale Tra Parola e Musica – Casa di Suoni e Racconti – www.facebook.com/traparolaemusica

Nasce nel 2015 in seno ai percorsi del musicista Andrea Congia, della Rassegna “Significante” e dello Staff creatosi intorno a essa, da sempre dedicati allo Spettacolo e alla Parola e alla Musica. Ha lo scopo di liberare le Storie degli Uomini, raccontandole nelle vive performance, facendole viaggiare dalle pagine scritte all’Oralità e all’Azione. Esplora l’Arte, la Cultura, i Territori, i Linguaggi, gli Incontri, in costante sinergia con altre Realtà, nella ferma convinzione che Comunicare significhi Venire alla Luce.

Camilla Soru

Attrice di teatro e cinema, prende parte a numerosi spettacoli per diverse realtà culturali. Inizia la sua formazione a Bologna frequentando la Scuola di teatro Colli e l’Accademia d’Arte Drammatica dell’Antoniano. Nel corso degli anni studia con diversi maestri tra i quali Anna Proclemer, Marco Baliani, Yves Le Breton, Sergei Tcherkasski, Danio Manfredini, Coco Leonardi. Attualmente è impegnata in diverse compagini  e progetti artistici.

Andrea Congiawww.facebook.com/andcongia

Nasce a Cagliari nel 1977. Laureato in Filosofia. Chitarrista, autore e interprete nelle formazioni musicali sperimentali Nigro Minstrel, Mascherada, Antagonista Quintet, Crais Trio, Baska, Hellequin, Orchestrina dei Miracoli, Gastropod, Skull Cowboys, Death Electronics, Fàulas. Da anni prosegue sulla strada della coniugazione tra Parola e Musica in collaborazione con numerosi artisti provenienti da ambienti musicali e teatrali sardi in particolar modo attraverso la direzione artistica della Rassegna di Spettacolo, dedicata alla Letteratura Sarda, Significante. Nel 2015 fonda l’Associazione Culturale Tra Parola e Musica – Casa di Suoni e Racconti di cui coordina le attività e i progetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *