PER IL 28 E IL 29 NOVEMBRE, ARTE E MODA A ORISTANO


di Gian Piero Pinna

Sabato 28 e Domenica 29 Novembre 2015, l’Associazione Dyaphrama di Oristano, dalle 10 sino alle 19, per entrambe le giornate, all’interno delle manifestazioni per il ventennale dalla fondazione dell’associazione, organizza un Photo Shooting di Arte & Moda, riservato ai soci. Il programma prevede degli scatti in studio in luce controllata, previa  scelta delle acconciature mirate, trucco fotografico e abiti personalizzati: i set verranno  allestiti nelle location più caratteristiche del centro storico di Oristano. Le due giornate di lavoro, saranno all’insegna del confronto e della collaborazione degli artisti e degli artigiani della moda, delle creazioni orafe, del trucco fotografico e dell’acconciatura professionale.

L’evento, consentirà ai soci, vecchi e nuovi di approfondire o sperimentare un genere fotografico complesso ma stimolante, quale quello del fashion glamour e la realizzazione di un progetto fotografico di moda.  A Arte & Moda, parteciperanno  famosi stilisti locali, esperti acconciatori oristanesi, una squadra di truccatori  e i gioielli di un laboratorio orafo di gioielleria tradizionale e moderna di Oristano. E’ prevista la partecipazione di numerose modelle, tra queste, alcune hanno fatto anche sfilate di alta moda e selezioni nazionali di Miss Italia e Miss Mondo.

 I soci, in gruppi da 4 a 6, coordinati dai più esperti, eseguiranno degli shooting professionali dove nulla sarà lasciato al caso, compresi il casting delle modelle, le location, gli abiti, i gioielli, gli accessori, il trucco e le acconciature.

Collaborano all’iniziativa: Abiti e Stylist Mae Bottega Artigiana, Hair Style Vertical Color di Giuliano – Ale – Luca; Abiti e Stylist Carlo Petromilli, Hair Style Carlo Flore – Centro Degradè Joelle,Laboratorio Orafo di Vania e Beatrice Renolfi; Make up Giulia Falsarone – Angelica Di Gianvito – Sonia Limbardi – Marco Salis per Anna Lapa StudioMakeUp Academy. Partecipano le modelle: Sonia e Clarissa Schiavon, Martina Erdas, Eleonora Fadda, Norma Cadoni, Laura Erler e Eleonora Moreggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *