UN SARDO NELLE CINQUE TERRE: DAMIANO SOTGIU, DA 40 ANNI LAVORA NEL SETTORE DELLA GASTRONOMIA

Damiano Sotgiu

di Dario Dessì

Damiano Sotgiu è nato a Portovenere in provincia di La Spezia. Sua madre nacque invece in un isola meravigliosa con ,mare e montagne incontaminati e simpatiche caprette autoctone che ti fanno compagnia in  quell’isola di Palmaria, vero angolo di paradiso nel golfo delle 5 Terre.  Suo padre Ignazio era invece arrivato da Nuoro per prestare servizio all’ONFA , un Istituzione militare che assiste gli orfani degli Aviatori, insediata a Cadimare nella costa occidentale del golfo spezzino. A Cadimare vi è ancora un ristretto numero di allievi che frequentano le Scuole di La Spezia, mentre Il resto della struttura viene utilizzata per i corsi di specializzazione del personale militare dell’Aeronautica. Damiano, pur non avendo frequentato i corsi professionali qualificanti di Chef, Cuoco, Pizzaiolo e Pasticciere dell’Accademia Italiana Chef è da circa quaranta anni che lavora con notevole impegno e successo nei settori della gastronomia e della pasticceria. A lui piace cambiare ed ogni tre anni viene accolto in nuove strutture alberghiere e ristorative, sempre nell’ambito del meraviglioso territorio delle Cinque Terre, da Portovenere a Riomaggiore e Manarola, da Corniglia, a Vernazza e a Monterosso.Attualmente lavora come chef di cucina nell’Hotel LE GRAZE A Portovenere. Sarebbe interessante per Damiano scambiare idee e impressioni con atri cuochi e sardi; il suo indirizzo di posta elettronica è “damianosotgiu@hotmail.it”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *