FRANCESCO PIGLIARU INCONTRA I DIRIGENTI F.A.S.I.: A CAGLIARI, IL GOVERNATORE DELLA REGIONE SARDEGNA RICEVE GLI EMIGRATI


Il presidente della Regione Francesco Pigliaru ha incontrato i rappresentanti della Fasi,la Federazione che riunisce i circoli dei sardi in Italia, presieduta da Serafina Mascia.  Durante l’incontro si è parlato di insularità, Expo, promozione dei prodotti sardi, temi già affrontati in un precedente incontro a Trieste in occasione di una manifestazione organizzata dalla Fasi per ricordare i  caduti della Brigata “Sassari” nella Grande Guerra. “Stiamo lavorando intensamente sulla insularità – ha detto il presidente Pigliaru – e superare gli svantaggi che ne derivano è una priorità. Sulla continuità territoriale, in particolare, abbiamo aperto interlocuzioni con il presidente del Consiglio Matteo Renzi e con il ministro dei Trasporti Graziano Delrio. La nostra posizione è netta e chiara: vogliamo una continuità molto più ampia, ma il Governo deve fare la sua parte. Non può essere tutto a carico nostro”, ha detto il presidente della Regione – Pigliaru, rammentando che alla continuità territoriale si legano anche i trasporti interni, in cui la debolezza, specie della rete su ferro, “si sconta con la mancanza di collegamenti tra gli aeroporti e non ci permette di specializzare e seguire la vocazione di ogni aeroporto”. “È fondamentale il ruolo dei Circoli – ha proseguito il Presidente – sia nell’organizzazione di eventi propri che nel partecipare e sostenere iniziative già esistenti per la promozione del territorio. “Crediamo esista un reale potenziale dei Circoli anche sul fronte dell’internazionalizzazione delle aziende sarde, a partire dall’Expo. Dobbiamo capire insieme se e come, attraverso le vostre organizzazioni, si possano aprire possibilità interessanti anche per piccole aziende, che non rientrano nelle catene nazionali della grande distribuzione”.

5 risposte a “FRANCESCO PIGLIARU INCONTRA I DIRIGENTI F.A.S.I.: A CAGLIARI, IL GOVERNATORE DELLA REGIONE SARDEGNA RICEVE GLI EMIGRATI”

  1. Ditemi che non è vero. Ditemi che non è vero che Serafina e Tonino si son dovuti fare ore di viaggio per andare a Cagliari a sentirsi raccontare queste due banalità nientepopodimenoché da Pigliaru corpore praesente. Ditemi che c’è dell’altro, e che io semplicemente non lo vedo…

  2. A che serve incontrare un Governatore che stà, col suo immobilismo, creando ulteriore EMIGRAZIONE sopratutto fra i nostri poveri giovani. PROFONDO DISGUSTO… ZONA FRANCA per i sardi in Sardegna.

  3. A me NON pare che il Presidente Pigliaru abbia incontrato gli Emigrati per parlare dei legislativi compiti e ruoli della rete Circoli sardi nel mondo : “ promozione e divulgazione della cultura e dell’immagine della Sardegna ” A me pare che sia stato un’ incontro tra il Governatore ed i nuovi imprenditori in emigrazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *