IL GREMIO DEI SARDI DI ROMA HA RINNOVATO IL DIRETTIVO SINO AL 2016: ANTONIO MARIA MASIA RICONFERMATO PRESIDENTE DELL'ASSOCIAZIONE CHE HA COMPIUTO 65 ANNI DI VITA

il nuovo direttivo del Gremio dei Sardi di Roma

di Antonio Maria Masia

            All’esito dell’Assemblea dei soci del Gremio tenutasi il 22 giugno al fine di rinnovare gli organi sociali in scadenza, dopo un triennio ricco di attività e di importanti eventi culturali realizzati,  sono risultati eletti per il Consiglio Direttivo: Carta GianGiacomo, Deiana Giacomo, Farina Franca, Masala Cesare, Masia Antonio Maria, Natalini Roberto Olianas Luciana, Peralta Alessandra, Sotgiu Maria Antonietta, Urru Giuseppe, per il Collegio dei Probiviri: Milza Massimo, Morbidelli Pietro, Scriccia Tomaso, Per il Collegio dei Sindaci Revisori: Calvisi Pietro Fedele, Rettaroli Riccardo, Soro Tonina.

Successivamente in data 2/7 si sono riuniti i componenti degli organi eletti per la distribuzione delle varie cariche  e incarichi sociali: per il Consiglio Direttivo,  Masia presidente, Natalini vicepresidente, Olianas segretaria, Urru tesoriere, Deiana  quote sociali, per il Collegio dei Probiviri,  Morbidelli presidente, per il Collegio dei Sindaci Revisori, Soro presidente.

Il presidente, nel chiedere a tutti gli eletti il massimo dell’impegno e la più serena e appassionata collaborazione possibile,  ringrazia, riepiloga sommariamente l’attività svolta nel triennio che precede e accenna ai progetti in corso per il 2013. In particolare il “Premio Maria Carta-2013” che il 21/9 l’Associazione M.C. ha deciso di tenere  a Roma per la 1° volta (con la nostra collaborazione) presso il Teatro dell’Angelo, l’“Isola che c’è-Sardegna incontra Roma -2013”  che si spera di organizzare, come sempre in collaborazione con la Gia Comunicazioni  di Giorgio Ariu, in Piazza San Giovanni per il primo fine settimana di ottobre, e una serie di altri eventi ancora in fase di definizione per il periodo Novembre-Natale, anche, eventualmente, in collaborazione con altre Associazioni in particolare con  la “ Associazione Culturale Salpare” di Neria De Giovanni.

Tutte le manifestazioni già svolte e quelle da svolgere nell’anno in corso rientrano, ricorda Masia, nell’ambito del 65° anniversario del  Gremio, nato nel giorno di pasquetta del 1948.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *