PROSSIMI APPUNTAMENTI CULTURALI IL 14 MAGGIO E IL 23 GIUGNO A MADRID CON L'ASSOCIAZIONE SARDA "ICHNUSA"

la festa di San Isidro a Madrid

di Gianni Garbati

LUNEDI 14 Maggio (Feste di San Isidro a Madrid), alle ore 20: Presentazione del Romanzo, “HOMBRES Y DINERO” di Pietro Maurandi, letture drammatizzate, attrice Lia Careddu (Teatro Stabile della Sardegna) – Spazio, “I Saloni di Milano”, Istituto Italiano di Cultura.

“Pensavo di dover indagare semplicemente su due delitti…” disse don Herrera a Pasqual.“E non è così?” gli chiese l’archivista. “Non proprio, perché mi sono trovato di fronte alla Sardegna spagnola, una cosa ben più complicata.” Ventun giugno 1668: don Agustin de Castelvì, marchese di Laconi, prima voce dello Stamento militare, muore in un agguato presso la carrer Mayor del Castell. Il ventun luglio dello stesso anno viene assassinato, poco distante, il viceré spagnolo marchese di Camarassa.  Due delitti a distanza di un mese. Inizia così un inedito affresco della Sardegna spagnola che, attraverso i colloqui di Pasqual, giovane archivista della Reale Udienza, e il giudice don Herrera, assume il carattere di giallo non risolto, con conclusioni controverse sui mandanti e sugli esecutori. Un’atmosfera di giallo che si cala nel clima politico del periodo dove gradualmente prendono corpo i contorni di una società in fermento, della politica che ne esprime le inquietudini, delle lotte e delle fazioni che si combattono. Il romanzo assume così il profilo di una battaglia civile, con i suoi protagonisti e i suoi spettatori, le virtù e le nefandezze, le passioni e gli errori, gli eroismi e i tradimenti…

SABATO 23 Giugno, dalle ore 11 alle 18: Atobiu Internatzionale – Incontro Internazionale, “CADA DIE LIMBA, TRASSAS DE COMUNICATZIONE” , per conoscere ed approfondire la diffusione della nostra Limba, in Sardegna e nel Mondo – Salon de Actos, Istituto Italiano di Cultura (grazie al finanziamento dell’Assessorato alla Cultura, Settore Lingua Sarda, Regione Sardegna). Prenderanno parte all’Incontro: Angelo Canu, Francesco Cheratzu (Ed. Condaghes), Xavier Frias Conde (Romania Minor), Michele Ladu, Cristina Maccioni (Rai Sardegna), Mariantonietta Piga (Tele Nuoro), Giacomo Serreli (Videolina). Per la Regione Sardegna: Giuseppe Corongiu, Cristiano Becciu, invitati all’Incontro, Assessore alla Cultura e Assessore al Lavoro. Chiuderà l’attore Giovanni Garroni con il monologo in Limba, “BACHISIO SPANU”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *